Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o se vuoi negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Proseguendo la navigazione nel sito, acconsenti all'uso dei cookie.
ACCETTA
  • Sei il visitatore n° 327.814.120
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
bandi e concorsi
cartoline
Scritto Venerdì 07 gennaio 2022 alle 15:13

Bulciago: il Vespa Club in visita alla Nostra Famiglia per la Befana

La Befana anche per quest'anno, come da tradizione, ha fatto visita anche ai piccoli ricoverati della Nostra Famiglia di Bosisio Parini grazie al pensiero dei soci del Vespa Club di Bulciago. Nella tarda mattinata di giovedì 6 gennaio, infatti, l'associazione bulciaghese ha voluto rinnovare, nonostante la critica situazione pandemica, l'iniziativa della Befana Benefica nella sua 7° edizione, consegnando calze decorate e ricolme di caramelle ai bimbi ospiti della struttura. 



A sinistra Franco Pensardi e a destra Simone Guarini

Le leggi in vigore attualmente, per fare fronte all'aumento di casi di positività, hanno impedito al club di ritrovarsi con i suoi membri per la classica parata con le vespe, ma i soci non hanno voluto rinunciare a questo significativo momento di solidarietà inviando una piccola delegazione del Vespa Club al padiglione 7 della Nostra Famiglia. Qui, i soci presenti hanno consegnato le calze e anche una piccola donazione in denaro per sostenere le attività della struttura. "Purtroppo, abbiamo dovuto rimanere all'ingresso, senza poter accedere fisicamente alla struttura" ci ha raccontato il presidente del Vespa Club, Renato Cazzaniga, "gli scorsi anni andavamo tutti insieme con le vespe e alcuni bambini, quelli che potevano e riuscivano, scendevano per accoglierci mentre alcuni di noi vestiti da befane passavamo per i corridoi del reparto a consegnare le calze. Quest'anno per rispettare il divieto di assembramento abbiamo preferito evitare contatti stretti e la consegna dei doni è stata fatta all'esterno e attraverso gli infermieri e le infermiere del padiglione". Le stesse calze regalate ai bambini sono interamente realizzate dai soci del Club, sia nella lavorazione della stoffa e sia nel reperimento delle caramelle, dando al dono un tocco personale e un valore aggiunto unico. Alla consegna, oltre al presidente Cazzaniga, hanno partecipato anche Franco Pansardi, vicepresidente del Vespa Club e Simone Guarini, segretario del gruppo, i quali in rappresentanza di tutti gli altri membri hanno portato i propri auguri di buon anno e di una buona Epifania a tutto il reparto. "Questa iniziativa è cominciata 6 anni fa quando abbiamo fatto un raduno presso la Nostra Famiglia perché ci era risultato un avanzo economico che abbiamo deciso appunto di devolvere all'associazione in segno di solidarietà; negli anni questo è diventato un evento fisso a cui non abbiamo mai voluto mancare" ha concluso il presidente Cazzaniga, dando appuntamento per la prossima Befana Benefica all'anno prossimo, nella speranza che si possa ritornare ad avere contatti personali più stretti con i giovani ospiti della struttura. 
M.B.
© www.merateonline.it - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco