Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o se vuoi negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Proseguendo la navigazione nel sito, acconsenti all'uso dei cookie.
ACCETTA
  • Sei il visitatore n° 311.524.351
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
bandi e concorsi
cartoline
Scritto Domenica 09 gennaio 2022 alle 16:05

Lettera al dottor Bellani: grazie ad un medico generoso. I tuoi pazienti ti ricorderanno con riconoscenza

Giovanni Pirovano
Caro Mauro,
quando mi hai comunicato che finalmente era stata accettata la tua domanda di pensionamento, sono subito stato colto da tanta gioia e soddisfazione per un amico arrivato al giusto riposo dopo una vita passata al servizio delle persone.
Nello stesso tempo ho rivissuto nella mia mente gli anni di collaborazione quando, neolaureato, sei arrivato a Monticello come "medico condotto" o "della mutua". Io all'epoca ero Assessore ai Servizi Sociali e ti fu offerta la possibilità di prendere come "mutuati" gli ospiti della Casa di Riposo. Beato quel giorno! Abbiamo scoperto l'umanità, la dedizione e la tua professionalità. Anche quando la legislazione e l'indirizzo della Casa cambiarono, tu continuasti come medico volontario per permettere ai nuovi medici convenzionati di iniziare il lavoro e conoscere gli anziani, e l'hai frequentata per anni.
Cosa dire del tuo impiego come medico di base? Ho sempre trovato tanta sensibilità e disponibilità ad adattarti alle situazioni, restando nelle tre località del paese, a volte in ambulatori all'epoca fatiscenti. Fino all'ultimo hai ricevuto in tutti gli ambulatori, quindi un grande grazie.
Sei sempre stato pronto ad assistere i pazienti a casa e in ambulatorio, sei stato un medico "alla mano", generoso, mai esoso. Certo, hai avuto anche tu dei momenti difficili, ma li hai superati.
I tuoi pazienti ti ricorderanno con gratitudine e riconoscenza.

Vorrei ringraziare il dottor Vallè, arrivato a Monticello più o meno nello stesso periodo del dottore Bellani, ma impegnato anche a Missaglia. Anche lui ha sempre svolto la sua attività con professionalità e dedizione, e quindi un grande grazie anche a lui.

Con affetto e amicizia,

Giovanni Pirovano
© www.merateonline.it - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco