Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o se vuoi negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Proseguendo la navigazione nel sito, acconsenti all'uso dei cookie.
ACCETTA
  • Sei il visitatore n° 311.517.310
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
bandi e concorsi
cartoline
Scritto Venerdì 14 gennaio 2022 alle 09:16

Garbagnate: coinvolto in un sinistro in SS36, cerca il tir che ha centrato la sua Classe A

Se l'è vista davvero brutta il 53enne rimasto coinvolto in un incidente stradale avvenuto ieri mattina lungo la SS36 all'altezza del complesso San Martino, a Garbagnate Monastero.
Poco prima delle 7 mentre si trovava alla guida della sua Mercedes Classe A di colore bianco (acquistata da pochissimi mesi) e procedeva in direzione Lecco, è finito contro il guard-rail a sinistra, riportando danni gravissimi al veicolo.
Secondo la sua versione dei fatti, subito resa agli agenti della Polstrada di Monza intervenuti sul posto per gli accertamenti di rito, a causare il sinistro sarebbe stato un mezzo pesante che viaggiava nella medesima direzione e che dopo l'impatto non si è fermato, proseguendo la propria marcia.

''Quando mi trovavo nella corsia di sorpasso anche il tir si è buttato a sinistra, chiudendomi tra le ruote del suo rimorchio e il guard-rail. Rimasto agganciato tra i due lati la mia auto è andata distrutta, mentre il camion dopo questa manovra folle è scappato'' ci ha riferito l'automobilista che ora lancia un appello nella speranza di poter risalire al mezzo pesante, un autosnodato con rimorchio. ''Chiedo cortesemente se qualcuno avesse visto qualcosa o notato qualche caratteristica del camion (tir) di aiutarci. Per noi è veramente importante a risalire al conducente del mezzo pesante''.

Chiunque avesse informazioni può contattare direttamente l'autore dell'appello utilizzando i seguenti canali:

Telefono: 345 8282115 - Email: leone.samu01@gmail.com
© www.merateonline.it - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco