Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o se vuoi negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Proseguendo la navigazione nel sito, acconsenti all'uso dei cookie.
ACCETTA
  • Sei il visitatore n° 327.913.881
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
bandi e concorsi
cartoline
Scritto Mercoledì 19 gennaio 2022 alle 08:40

Rogeno, scuola dell'infanzia: fino al 25 gennaio aperte le iscrizioni

Sono aperte le iscrizioni alla Scuola dell'Infanzia Ratti di Rogeno ed alla sezione primavera per l'anno scolastico 2022-23. Le famiglie interessate hanno potuto ritirare il modulo presso la segreteria della scuola oppure direttamente dal sito internet. Sarà possibile accedere alla segreteria della scuola, su appuntamento, da richiedere tramite e-mail o telefonicamente, per consegnarlo firmato in tutte le sue parti da entrambi i genitori fino a martedì 25 gennaio, dalle 8.30 alle 10 fino a venerdì. Occorre aver effettuato il bonifico della quota di iscrizione, pari a 80 a sul conto corrente intestato alla parrocchia dei SS.Ippolito e Cassiano di Rogeno, indicando come causale "iscrizione" seguita da nome e cognome del bambino. "Ogni anno si segue un progetto educativo caratterizzato da elementi di continuità per approfondire ciò che è già noto e fondamentale e da elementi di discontinuità per introdurre quelle novità positive che sono necessarie - spiega il presidente della scuola, il parroco don Gianni dell'Oro, nell'introduzione al piano triennale dell'offerta formativa - Educare a crescere è aiutare i bambini ad acquisire e vivere ciò che è grande e vero per noi adulti, proporzionalmente all'età di ciascuno. Per crescere, il bambino deve sempre essere stimolato e aiutato da un adulto che riconosca il rapporto con il bambino come un dono da comunicare e come ricchezza da far emergere, per far giungere a quella maturazione che si specifica col passare degli anni. Anche l'ambiente in cui il bambino è educato parla al bambino e se l'ambiente e le persone che ci sono comunicano valori positivi, questi si imprimono in modo indelebile nel suo animo. L'educazione che nella nostra scuola si porta avanti, ispirandosi ai valori umani e cristiani fondamentali, aiuta i nostri bambini a crescere secondo questi valori, pur essendo rispettosi verso quei bambini di altre fedi e altre culture che frequentano questa stessa scuola".
© www.merateonline.it - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco