• Sei il visitatore n° 361.038.432
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
bandi e concorsi
cartoline
Scritto Domenica 13 febbraio 2022 alle 11:03

Cassago: pensionati verso la nuova sede. In settimana il sopralluogo

Luigi Pirovano
Da quando il 31 dicembre scorso la convenzione con il Comune è scaduta, l'Associazione Pensionati Cassaghesi si è attivata per trovare una nuova sede, che facesse presto dimenticare i locali storici di via San Marco 9/A ad Oriano, dove i soci si sono trovati negli ultimi venticinque anni.
Due settimane fa si profilava l'opzione di trasferire la sede del sodalizio in una struttura parrocchiale, sita in via Nazario Sauro 15. Oggi questa ipotesi è quasi una sicurezza, comunicata dal presidente Luigi Pirovano all'assemblea dei soci il 10 febbraio scorso.
''Abbiamo spiegato gli ultimi sviluppi legati alla vicenda. Ora al 99% abbiamo la possibilità di entrare nella nuova sede. La risposta definitiva dalla curia di Milano non è ancora arrivata, ma a quanto ci ha detto il parroco non ci dovrebbero essere problemi''.
Il trasferimento nella prossima sede avverrebbe nei prossimi mesi, ma il presidente non ha potuto dare con sicurezza una tempistica: ''probabilmente dovremo sostenere alcune spese per sistemare la nuova struttura. Si tratta di uno spazio rimasto chiuso per molti anni per questo dovremo fare delle verifiche di carattere normativo e impiantistico''.
Proprio per questo la prossima settimana Maurizio Corbetta, architetto, socio dell'associazione nonché consigliere di minoranza di Progetto Cassago Democratica, eseguirà un sopralluogo della nuova struttura a titolo gratuito.
Una volta stabiliti i costi necessari per la manutenzione ordinaria e straordinaria del locale, avere un'ipotesi sui tempi del trasferimento effettivo nella nuova sede sarà più semplice. ììIn tutta questa storia la nota positiva è stata la partecipazione alla nostra assemblea: tra la sala interna e l'esterno abbiamo contato tra le cinquanta e le sessanta persone, quindi è andata molto bene'' ha osservato Luigi Pirovano.
Rispetto ai malumori che potrebbero essere insorti tra i soci circa la decisione della giunta Marabese di non rinnovare la convenzione con l'associazione, il presidente Pirovano è sereno: ''all'inizio dell'assemblea ho detto subito che quello che è successo non si dimentica, ma noi dobbiamo guardare avanti, guardare al futuro e pensare alla nuova sede''.
Articoli correlati:
31.01.2022 - Cassago: forse c’è una nuova sede per i pensionati 'sfrattati'
22.01.2022 - Cassago: i pensionati e il gruppo #Insieme tornano a parlare della chiusura della sede
06.01.2022 - Cassago: l’ex sede pensionati diventerà un centro per tutti i cittadini. L'idea della giunta
05.01.2022 - Cassago: i pensionati senza sede dopo 25 anni. La loro verità in un comunicato
M.Bis.
© www.merateonline.it - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco