• Sei il visitatore n° 361.046.552
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
bandi e concorsi
cartoline
Scritto Sabato 26 febbraio 2022 alle 01:35

Barzago: finanziamento da 1,5 milioni di euro per ristrutturare le case comunali di via Milano

L'edificio residenziale di Via Milano
Nei giorni scorsi il Comune di Barzago è risultato assegnatario di un finanziamento da 1 milione e mezzo di euro per la completa ristrutturazione delle case comunali di via Milano. I soldi ricevuti provengono dal bando PNRR dedicato alla messa in sicurezza sismica e all'efficientamento energetico del patrimonio di edilizia residenziale pubblica.
"Siamo molto soddisfatti" ha dichiarato il vicesindaco e assessore ai lavori pubblici Michele Bianco a nome di tutta l'amministrazione guidata dal sindaco Mirko Ceroli, "questo risultato era uno degli obiettivi che ci eravamo dati una volta studiate le linee di finanziamento dei bandi PNRR e, anticipando un po' i tempi, già da alcuni mesi avevamo iniziato a lavorare sul progetto".
L'intervento sarà molto invasivo: previsto lo spostamento dei nuclei famigliari per la durata dei lavori. Verrà infatti reso l'edificio antisismico ed efficiente dal punto di vista energetico, rifatta tutta l'impiantistica e si doterà la palazzina di un ascensore. Sono previsti, inoltre, interventi strutturali finalizzati a risolvere problemi storici di infiltrazioni d'acqua.
I lavori dureranno circa un anno, come ha sottolineato lo stesso assessore Bianco, e l'obiettivo avviarli nel febbraio del 2023. Per tutta la durata del cantiere sarà poi responsabilità del Comune quella di reperire gli immobili dove dovranno andare a risiedere le famiglie. La palazzina, invece, risale ai tempi del piano casa Fanfani, la quale fu inaugurata sul finire degli anni 50' e da allora non ha più subito interventi manutentivi di rilievo.
"La conservazione in buono stato e l'ammodernamento di tutto il patrimonio comunale è un obiettivo che questa amministrazione ha sempre perseguito e su cui concentrerà altri sforzi in futuro" ha concluso così l'assessore Bianco. ''Devo ringraziare gli uffici comunali per l'enorme lavoro fatto per ottenere il finanziamento e per quello, ancora più impegnativo, che dovranno fare durante tutta la durata del cantiere. Abbiamo già avuto modo di condividere la notizia con i residenti della palazzina oggetto dell'intervento che hanno appreso con soddisfazione la notizia''.
M.B.
© www.merateonline.it - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco