• Sei il visitatore n° 352.513.844
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
bandi e concorsi
cartoline
Scritto Lunedì 04 aprile 2022 alle 18:11

Missaglia: gli Alpini in lutto per la scomparsa di Vittorio Comi

Nel 2014 era stato insignito di un diploma, avendo raggiunto gli 80 anni. Un traguardo anagrafico di tutto rispetto, che le penne nere missagliesi avevano voluto premiare, nel corso di una serata organizzata in baita dall'allora capogruppo Gilberto Sala.

Vittorio Comi premiato nel 2014 dal sindaco Bruno Crippa e dal capogruppo Gilberto Sala

A distanza di poco più di sette anni, Vittorio Comi ''ha posato lo zaino ed è andato avanti''. Le sue esequie funebri si sono tenute questa mattina nella basilica di San Vittore a Missaglia alla presenza dei colleghi Alpini che lo hanno accompagnato nel suo ultimo viaggio terreno, fra i quali spiccava il capogruppo Piervittorio Casiraghi. A celebrare la messa il parroco don Bruno.
Residente in località Missagliola (a Cascina Riva per la precisione), Comi faceva parte di una famiglia di cestai, pur avendo lavorato come tanti in paese, alla Tavolazzi.

L'87enne lascia la moglie Teresa, i figli Adriano e Walter, i fratelli e i nipoti.
© www.merateonline.it - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco