• Sei il visitatore n° 361.287.654
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
bandi e concorsi
cartoline
Scritto Sabato 16 aprile 2022 alle 18:18

Cassago: un bar-gelateria in municipio? La giunta apre alle manifestazioni di interesse

Un bar-gelateria potrebbe aprire presto all'interno del municipio di Cassago Brianza. Infatti, nei giorni scorsi è apparso sul sito del Comune un avviso per manifestazione di interesse rivolto a chi fosse interessato ad aprire un bar-gelateria in alcuni locali del municipio dati in concessione dal comune di stesso. Gli interessati dovranno far pervenire la propria manifestazione di interesse inviando l'apposito modulo entro le ore 12 del 2 maggio 2022 all'indirizzo comune.cassagobrianza@pec.regione.lombardia.it.
La giunta Marabese avrebbe in mente di rivitalizzare il parco Rus Cassiciacum, collocando accanto ai locali della biblioteca Rita Levi-Montalcini un esercizio commerciale rivolto al refrigerio dei cittadini che decideranno di frequentare il parco.

Il riqualificato parco Rus Cassiciacum

Nonostante per il momento la giunta abbia deciso di mantenere un basso profilo e non rilasciare dichiarazioni fino all'eventuale realizzazione della gelateria, il progetto si colloca in un più ampio disegno di valorizzazione del parco Rus Cassiciacum e dei ruderi dell'ex Villa Visconti limitrofa. Nel gennaio scorso, il vicesindaco e assessore alla cultura Monica Conti ci ha spiegato gli obiettivi della riqualificazione di quest'ultima, mentre solo la scorsa settimana è stato inaugurato il nuovo parco giochi - sempre all'interno del Rus Cassiciacum - arricchito di attrezzi inclusivi dedicati anche ai bambini con disabilità.
La manifestazione di interesse ha lo scopo di identificare gli operatori economici che svolgono tale servizio e che siano disposti a realizzare e a gestire un bar con gelateria all'interno del municipio comunale. Solo in seguito alla manifestazione di interesse, i soggetti candidati saranno invitati alla gara per l'appalto dei locali. La concessione avrà durata di cinque anni. Il concessionario si farà carico delle spese della gestione, delle utenze e della manutenzione delle porzioni concesse in locazione, compresi gli arredi e l'adattamento degli impianti.
Sul sito del comune si elencano i requisiti per poter partecipare, tra cui si ricorda che i candidati devono essere operatori economici che nel proprio statuto abbiano come finalità anche la gestione di strutture di bar - gelateria e che abbiano maturato almeno un anno di esperienza nella gestione di strutture ricettive.
Una volta ricevute le manifestazioni di interesse e verificato il possesso dei requisiti richiesti, il comune di Cassago Brianza chiederà ai candidati di presentare la migliore offerta per la locazione. L'aggiudicatario sarà la ditta che ha avrà presentato l'offerta più vantaggiosa, anche se i criteri della gara vera e propria saranno meglio dettagliati in seguito. Nel caso non pervengano manifestazioni di interesse entro il 2 maggio o in difetto dei requisiti richiesti da parte dei candidati, il comune tratterà direttamente con un'unica ditta individuata.
Per visionare gli estratti della planimetria catastale e della mappa e le fotografie dei locali oggetto della concessione, si rimanda al sito comunale.
M.Bis.
© www.merateonline.it - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco