• Sei il visitatore n° 340.064.175
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
bandi e concorsi
cartoline
Scritto Venerdì 29 aprile 2022 alle 08:51

Elezioni: Danilo Riva 'passa il testimone' ad Elena Pirovano, la candidata di Vivere Ello

Elena Pirovano
A poco più di sei settimane dal voto per le amministrative 2022 si delinea con più precisione la sfida elettorale a Ello. A candidarsi al ruolo di sindaco, per il gruppo consiliare "Vivere Ello", sarà Elena Pirovano.
È stato l'attuale capogruppo Danilo Riva a dare la notizia attraverso un comunicato ufficiale diffuso nelle scorse ore. "Il gruppo compatto - si legge nel documento - annuncia di sostenere la candidatura a sindaco di Elena Pirovano in Ghirlandi, scelta condivisa e convinta e che ritengo perfetta e coerente per rivitalizzare e rinnovare il nostro paese con nuovi stimoli e nuovi progetti".
La candidatura di Pirovano rappresenta un elemento di grande novità e di forte discontinuità rispetto al passato. Da anni la vita amministrativa comunale è, infatti, permeata dal confronto politico fra l'attuale sindaco Virginio Colombo alla guida di "Pensiero e Azione", l'attuale capogruppo di minoranza di "Vivere Ello" Danilo Riva e l'ex sindaco Elena Zambetti presente in consiglio con un proprio gruppo di minoranza "Ello Tradizione e Futuro", giunto terzo alle scorse elezioni.
La scelta di candidare Elena Pirovano, effettuata dal gruppo di "Vivere Ello" si pone quindi come un forte elemento di rinnovamento rispetto a questo schema politico. "Sono sicuro che Elena Pirovano abbia tutte le caratteristiche necessarie a svolgere il ruolo di primo cittadino e le qualità umane, di sensibilità, empatia, attenzione e disponibilità verso gli altri" ha spiegato Danilo Riva, sottolineando come queste doti siano indispensabili per fa sì che il prossimo sindaco sia "realmente, come tutti noi desideriamo, il sindaco della gente" ha chiarito lo stesso Riva.
Elena Pirovano, come lo stesso Danilo Riva, si appresta a concludere l'attuale mandato consiliare fra i banchi della minoranza. Un periodo lungo anni nei quali è apparso evidente come fra i due vi fosse un confronto costante di fronte a molte delle questioni su cui i consiglieri comunali sono stati chiamati a deliberare. Un segno quasi evidente di un futuro passaggio di consegne, oggi formalmente ufficializzato, fra Riva, candidato sindaco alle scorse elezioni del 2017, e la stessa Pirovano.

Elena Pirovano e Danilo Riva nell'ultima seduta di consiglio comunale

Oltre al cambiamento della figura del candidato sindaco, in vista delle prossime elezioni il rinnovamento ha coinvolto anche il gruppo di "Vivere Ello" come spiegato dallo stesso Riva nel comunicato: "Il gruppo si è arricchito di nuove persone che hanno dimostrato, da subito, un forte interesse a vivere questa esperienza amministrativa, la condivisione del programma e la ferma adesione all' obiettivo di migliorare la vivibilità del nostro paese. Hanno inoltre espresso valide proposte sul piano progettuale".
Per le elezioni comunali ellesi del prossimo giugno è ormai certa la corsa a due: da un lato vi sarà l'attuale amministrazione comunale uscente capitanata dal sindaco Virginio Colombo e dall'altro proprio la candidata sindaco Elena Pirovano di "Vivere Ello". Resta aperta l'incognita che riguarda la possibile presenza di una terza lista guidata dall'ex sindaco Elena Zambetti che non ha ancora voluto sciogliere - per motivi principalmente lavorativi - la riserva sulla sua eventuale presenza alla prossima tornata elettorale di giugno.
"Vivere Ello" ha comunicato anche di aver completato la "stesura del programma elettorale" e la "composizione della lista di candidati". Per il gruppo di Danilo Riva e per la futura candidata sindaco Elena Pirovano si apre ora una delicata fase di campagna elettorale in cui sarà fondamentale realizzare un'opera di convincimento degli elettori indecisi. Alle scorse elezioni, infatti, nonostante la presenza di ben tre liste elettorali divise fra loro da una manciata di voti, l'astensione, fra i 1021 cittadini ellesi aventi diritto di voto, superò il 25%.

L.A.
© www.merateonline.it - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco