• Sei il visitatore n° 340.373.278
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
bandi e concorsi
cartoline
Scritto Mercoledì 04 maggio 2022 alle 15:52

Ello, elezioni: per la maggioranza non ci sarà l'assessore Mirco Ballabio

Oltre all'uscita di scena di Elena Zambetti, durante lo scorso consiglio comunale di martedì 3 marzo, anche Mirco Ballabio - attuale assessore alla cultura - ha annunciato la sua rinuncia a correre per un nuovo mandato.
Ballabio negli scorsi cinque anni si era speso nell'organizzazione di diversi eventi culturali significativi, lavorando fianco a fianco con la Commissione Biblioteca rispetto alla quale ha voluto esprimere «un ringraziamento particolare» per il supporto datogli nella sua azione amministrativa. Molteplici gli appuntamenti culturali organizzati, dagli incontri serali con gli autori, alle più articolate iniziative in occasione della Giornata Internazionale per l'eliminazione della violenza contro le donne
«Anche per me questo sarà l'ultimo consiglio comunale» ha spiegato Mirco Ballabio salutando i colleghi e precisando «ho fatto la scelta personale di non proseguire il percorso».

Secondo da destra l'assessore Mirco Ballabio

«Sono stati - ha ricordato - cinque anni intensi, impegnativi, credo che abbiamo lavorato molto, mettendo in campo energia ed entusiasmo sempre ed esclusivamente nell'interesse del nostro paese».
L'assessore Ballabio ha ringraziato le diverse associazioni e i diversi gruppi ellesi che lo hanno aiutato a svolgere il ruolo di amministratore organizzando eventi e manifestazioni: gli Alpini, l'Aete, l'associazione l'Elmo, l'associazione Santi Giacomo e Filippo, la squadra di calcio Ello 2019, il Gruppo Sportivo, Un Villaggio per Educare, il Gruppo Missionario, l'Oratorio e la Protezione Civile.
Infine, Ballabio ha voluto esprimere un pensiero a «tutti i consiglieri comunali» sia di maggioranza che di minoranza e i dipendenti comunali «per la loro capacità, competenza, impegno e passione» con cui adempiono al loro lavoro.
L'ultimo ringraziamento dell'assessore è andato a «tutti i cittadini ellesi, per la vicinanza e supporto» dimostratogli. «Viviamo in un paese bellissimo, cerchiamo di renderlo sempre più bello con il contributo di tutti, insieme, in un clima sereno e collaborativo» con questo ultimo invito l'assessore Ballabio ha salutato i propri colleghi.

                                                                                           A destra Rossella Proserpi e Giacomina Riva

Anche Rossella Proserpi e Giacomina Riva hanno annunciato la propria intenzione di non ricandidarsi alle prossime elezioni. Entrambe hanno manifestato la volontà di interrompere l'attività amministrativa e politica, intrapresa fra le fila del gruppo di maggioranza "Pensiero e Azione". Il loro annuncio è avvenuto durante il consiglio comunale dello scorso 3 maggio, al termine del quale hanno voluto entrambe «ringraziare» i loro colleghi per gli anni trascorsi assieme in qualità di amministratori comunali.
Dopo l'annuncio del passo in dietro compiuto dall'assessore uscente Mirco Ballabio, per il gruppo di maggioranza "Pensiero e Azione" si apre ora una fase di rinnovo notevole. Come confermato dal sindaco uscente Virginio Colombo, sarebbero infatti solo tre gli attuali amministratori di maggioranza interessati a correre per un nuovo mandato. Si tratterebbe, oltre allo stesso primo cittadino, del vicesindaco Gianluigi Valsecchi e del capogruppo di maggioranza Vittorio Ardagna. Se confermato, questo scenario vedrebbe la rinuncia alla corsa per un nuovo mandato da parte di altri consiglieri comunali, oltre Proserpi, Riva e Ballabio.
«Presenteremo comunque una lista con dieci candidati» ha assicurato il sindaco Virginio Colombo che alle elezioni correrà per un secondo mandato da primo cittadino proprio con il sostegno di "Pensiero e Azione".

L.A.
© www.merateonline.it - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco