• Sei il visitatore n° 332.818.554
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
bandi e concorsi
cartoline
Scritto Venerdì 13 maggio 2022 alle 09:28

Più Missaglia: il candidato Redaelli presenta la sua lista ''legata al territorio e all'associazionismo''

''E' importante fare squadra, la figura di un uomo solo al comando non paga''. Punta tutto sul collettivo la lista Più Missaglia, capitanata da Paolo Redaelli, assessore uscente a urbanistica e lavori pubblici.
La formazione civica, espressione dell'attuale maggioranza - pur con numerosi nuovi innesti - si è presentata nella serata di ieri a Palazzina Teodolinda davanti ad un pubblico di sostenitori e semplici cittadini.

Paolo Redalli, candidato sindaco

A fare gli onori di casa il candidato sindaco, che pur non volendo entrare nel merito del programma elettorale, ha illustrato gli obiettivi che con la sua squadra intende perseguire qualora la maggioranza dei missagliesi decidesse di accordarle fiducia.
''Questa è una lista nuova, pur avendo radici nel passato'' ha detto Redaelli, precisando che ci sono ancora tanti progetti avviati ma non conclusi, che intende portare avanti. ''Abbiamo partecipato a numerosi bandi e speriamo di riuscire ad ottenere le risorse che ci consentiranno di migliorare Missaglia''.

La formazione si compone di elementi di continuità, ma anche di novità. ''Ho trovato persone brillanti e con tanta voglia di fare ma che soprattutto rappresentano ogni area del nostro paese con le sue peculiarità'' ha aggiunto il candidato sindaco, specificando di aver attinto nel mondo dell'associazionismo. ''C'è chi è impegnato nello sport, chi nel sociale, chi ancora nella cultura e nel settore della gestione delle emergenze. E' proprio questo il valore aggiunto del nostro gruppo: ognuno ha l'esperienza giusta per poter intervenire dove servirà. La differenza la fa la squadra: da soli non si va da nessuna parte, ma insieme siamo un gruppo vincente''.

La formazione Più Missaglia
(clicca sull'immagine per ingrandire)

Fra le opere pubbliche - suo attuale settore di riferimento - che Più Missaglia intende portare avanti c'è la pista di collegamento Bariano-Lomaniga lungo la SP54, la valorizzazione del Monastero della Misericordia oltre agli interventi di efficientamento energetico e alla completa riqualificazione dell'illuminazione pubblica. Infine la riscoperta dei sentieri del Parco del Curone, soprattutto nella zona fra Ossola, Contra e Campù, anche in chiave turistica.

E poi via alla presentazione - uno dopo l'altro - dei componenti della squadra. A partire da Bruno Crippa, sindaco uscente: ''l'ho voluto per la sua grande esperienza nei rapporti con il territorio e gli altri sindaci'' ha detto Redaelli, rimarcando anche la conoscenza nella gestione dei bandi, soprattutto quelli del Pnrr.
Fanno parte dell'amministrazione uscente anche Donatella Diacci - attuale assessore alla cultura - e i consiglieri Daniela Valagussa (definita precisa e affidabile) e Osvaldo Manzoni, volto più che noto nella frazione di Lomaniga dove presiede la scuola dell'infanzia militando anche nella locale associazione.

Ci sono poi Sergio Brambilla, ex segretario del PD ''una presenza pragmatica e affidabile'' e Luca Ravasi, del gruppo volontari dell'ambiente e membro dell'ANC, ''sempre disponibile e rapido nel fornire risposte''. Sono legati al mondo sociale Egidio Casiraghi, per anni nel direttivo della ''2000 per te'', Giuliana Valagussa e Flaminia Redaelli (volontarie de Il Ritrovo). Figure ritenute importanti in questo momento post-pandemia con i numerosi strascichi fra le fasce della popolazione più giovani e più anziane.

Infine Diego Sala, già consigliere nel primo mandato Crippa con delega allo sport e attuale dirigente dell'USD Missaglia-Maresso, Diego Benfatto presidente dell'associazione Fuoriclasse e la più giovane, Gloria Brivio, attiva in particolare nella frazione di Contra dove risiede.

''Faremo del nostro meglio da qui al 12 giugno per farci conoscere, sperando di portare un contributo positivo'' ha detto in chiusura Redaelli, fra gli applausi dei presenti, con un grazie finale rivolto a Luigi Magni e Laura Pozzi, assessori uscenti che hanno deciso di concludere l'esperienza amministrativa, pur sostenendo la lista.

I nomi e le foto dei candidati:

Paolo Redaelli, candidato sindaco

Diego Benfatto, Sergio Brambilla, Gloria Brivio

Egidio Casiraghi, Bruno Crippa, Donatella Diacci

Osvaldo Manzoni, Luca Ravasi, Flaminia Redaelli

Diego Sala, Daniela Valagussa, Giuliana Vergani

G.C.
© www.merateonline.it - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco