• Sei il visitatore n° 332.037.309
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
bandi e concorsi
cartoline
Scritto Lunedì 06 giugno 2022 alle 08:51

Barzanò: alla bocciofila le gare giovanili. ''Un ritorno alla normalità''

Grande soddisfazione per la Bocciofila Manara di Barzanò per la ripresa ufficiale delle gare lo scorso giovedì 2 giugno.
Una parentesi lunga oltre due anni che è parso un tempo davvero infinito. Tuttavia la pazienza, la costanza, la speranza sono state forse le armi più affidabili a cui il consolidato direttivo non ha voluto rinunciare per ritrovarsi ancora con il desiderio di condividere nuovi progetti e nuove manifestazioni

Il podio della categoria Under18: da sinistra Della Schiava Kevin, Lambertini Nicolò, Rovelli Alessio

Per la ripresa le luci sui campi si sono riaccese per accogliere le categorie U15 e U18 nella disputa della Gara Nazionale 2° Gran Premio Farmacia Consonni - Targa Stefano Casati alla memoria.
Tra gli atleti partecipanti anche i nomi delle giovani promesse del mondo delle bocce, alcuni da poco convocati per lo stage nazionale in previsione dei campionati del mondo che si disputeranno a Roma il prossimo settembre.

Come sempre, in queste occasioni, la sede di via Pirovano si riempie di bella gioventù che si dedica ad uno sport entusiasmante e che ha saputo emozionare fino all'ultimo respiro, perché nulla è mai dato per scontato: basta un piccolo errore di strategia o un punto difficile messo fortunatamente a segno che l'intera partita incontra un destino diverso da quello atteso o dato per certo e così anche l'atleta più giovane può ritrovarsi sul podio ed esultare con grande soddisfazione.
Dopo due anni è stata una bella conquista e un gran piacere per gli organizzatori ritrovare volti amici e volti nuovi. Per una giornata si è vissuta una "normalità" attesa davvero da tempo.

I finalisti categoria Under 15: da sinistra Di Vita Christian (2°classificato); Pettinato Lorenzo (1°classificato),
entrambi in capo alla delegazione di Lecco, e Vivenzi Rachele (3°classificato)


E come di consueto l'unione fa la forza: il supporto fedele degli sponsor, l'aiuto prezioso dei volontari del Centro di Promozione Sociale Barzanese per il servizio bar, l'instancabile grinta degli amici della Pro Loco che si sono occupati della gestione del ristoro hanno fatto sì che gli ospiti fossero accolti nello spirito di convivialità e condivisione che da sempre contraddistingue la bocciofila barzanese.
"Tutti si sentono un po' a casa alla Manara" ci confidano il presidente e i suoi collaboratori "e lo stesso direttore di gara si è congratulato per l'ottima organizzazione ed ha auspicato di poter presiedere altre manifestazioni in futuro nella nostra sede".
I prossimi appuntamenti già fissati in calendario sono la 3°edizione della Gara Individuale Regionale Juniores il prossimo 18 settembre e la 56°edizione della Gara Nazionale Seniores che si svolgerà dal 5 al 30 settembre.

"Tuttavia i progetti in cantiere sono diversi- ricordano sempre dal direttivo - e cerchiamo di poter offrire soprattutto ai giovani nuove possibilità di avvicinamento a questa disciplina che ci appassiona".
© www.merateonline.it - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco