• Sei il visitatore n° 361.066.289
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
bandi e concorsi
cartoline
Scritto Giovedì 09 giugno 2022 alle 10:33

Nibionno: Rosy Pozzi e il libro sul Turkana per beneficenza

"Turkana, estasi al mare di giada" è il titolo del volume, edito da Etabeta, scritto a quattro mani da Rosy Pozzi, cittadina di Nibionno innamorata della terra africana e da Rosella Stramare di Gallarate, che per oltre dieci anni ha organizzato trail nel continente per gli appassionati di corsa.

"Dopo dodici anni che frequentiamo il Kenya per alcuni mesi l'anno, abbiamo affrontato un viaggio che, fra molte difficoltà e passando attraverso diversi ambienti ed etnie, ci ha condotto fino al lago Turkana, la culla dell'umanità - spiga Pozzi - Un ambiente vulcanico e desertico con temperature che oscillano dai 40 ai 60 gradi durante tutto l'anno, circolando su strade sconnesse di pietra lavica mista a terra e sale, sempre esposti a vento incessante. Un lago che è l'unica fonte di acqua, purtroppo salmastra, che non lascia vita facile agli abitanti che abitano in manjatte erette lungo le sue rive: gli elmolo. Sono costretti ad abbeverarsi delle sue acque, avendo così vita breve. Vivono prevalentemente di pesca, i pesci essicati, li barattano con altri prodotti vitali approvvigionati dalla cittadina adiacente. Esili le caprette che si nutrono di frammenti di roccia lavica. Un luogo ancora incontaminato, dove la vita è giunta al limite della sopravvivenza".

Pozzi ha trascorso diversi giorni fra il deserto e le strade rocciose sconnesse e poverose per un itinerario rivelatosi alla fine per lei "un viaggio dell'anima per la forza soprannaturale che si impadronisce della mia sensibilità". Al ritorno da questa terra ha voluto lasciare traccia di tutto quanto scoperto: "Al rientro ho deciso di imprimere in un libro questa mia esperienza da portare a conoscenza di chi vorrà leggere e sapere dell'esistenza di luoghi lontani ormai 'anni luce' dal nostro abituale modo di vivere. Un libro intercalato fra scritti di viaggio, nozioni geografiche e report fotografici".
Il ricavato netto verrà da lei devoluto, come già fatto anche con i due libri di arte e poesia scritti l'anno scorso ("di tracce e solchi" sul Kenia e "di solchi e tracce" sulla Valtellina) in solidarietà per aiutare la costruzione già in corso di un orfanotrofio, in questa terra bisognosa.

Tutti i volumi scritti dalla pozzi possono essere acquistati tramite un messaggio privato sulla sua pagina Facebook, via e-mail all'indirizzo rosypozzi@alice.it, dalla casa editrice Etabeta e nei maggiori store in internet.
© www.merateonline.it - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco