• Sei il visitatore n° 360.970.587
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
bandi e concorsi
cartoline
Scritto Venerdì 10 giugno 2022 alle 11:41

Cassago: 24enne arrestato dai carabinieri per la tentata rapina a un minorenne in stazione

Lo hanno rintracciato nei pressi di un centro commerciale a Busnago per arrestarlo e condurlo in carcere perché colpito da un'ordinanza di custodia cautelare, emessa dal GIP del Tribunale di Lecco, su richiesta della locale Procura della Repubblica.
Deve rispondere di tentata rapina, lesioni personali e tentato furto con strappo in concorso, B.S., un 24enne residente a Vimercate, ai danni di tre minorenni che si trovavano all'interno della stazione ferroviaria di Cassago nelle scorse settimane.
Le indagini dei carabinieri della stazione di Cremella hanno consentito di raccogliere importanti elementi a carico del brianzolo, che all'atto della perquisizione è stato trovato in possesso di una pistola Beretta calibro 7.65, con matricola abrasa, comprensiva di caricatore inserito, contenente cinque proiettili, occultata nei boxer indossati. E' stato dunque tratto in arresto anche per la fragranza del reato di porto abusivo d'arma da fuoco.

Da una ricostruzione del gravissimo episodio - non reso noto alle cronache sino ad oggi - è emerso che l'arrestato, dopo aver puntato una pistola alla tempia di un 17enne residente in provincia, aveva tentato di farsi consegnare soldi e un telefono cellulare, colpendolo successivamente con il calcio della pistola al suo diniego.
La vittima era però riuscita a darsi alla fuga nonostante l'intervento di un complice del 24enne - non ancora identificato - che lo aveva colpito alla gamba sinistra con un tubo metallico.
Rintracciato, il giovane è stato condotto in carcere a disposizione dell'autorità giudiziaria.
© www.merateonline.it - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco