• Sei il visitatore n° 332.519.295
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
bandi e concorsi
cartoline
Scritto Domenica 19 giugno 2022 alle 14:06

Monticello: 800 podisti per il 40esimo ''Giro delle Cascine'', in ricordo di Tino Spreafico

Formula che vince non si cambia, seppur a due anni di distanza. E' stata riproposta questa mattina, dopo lo stop forzato dal Covid, una manifestazione podistica tanto affermata quanto apprezzata: il Giro delle Cascine.
Per la quarantesima edizione, gli Amici del Teatro e dello Sport di Monticello hanno voluto regalare ai circa ottocento partecipanti qualche ora all'insegna dello stare insieme, facendo una delle cose più naturali al mondo: correre o camminare.

Ernesto Motto con Stefania Andriola e sotto con l'assessore Roberto De Simone

A partire dalle 7,30 di questa mattina la scuola media Casati di Torrevilla è stata invasa da decine e decine di podisti, cimentatisi nei tre percorsi proposti, da 7, 14 e 21 chilometri.
All'arrivo gli iscritti sono stati premiati con un piccolo omaggio per combattere il caldo e la fatica, mentre ai gruppi partecipanti è stato consegnato un cesto di alimentari come riconoscimento. A spuntarla anche quest'anno i Marciacaratesi, che si sono aggiudicati il trofeo in ricordo di Tino Spreafico (e Amici), ideatore della manifestazione podistica, scomparso a causa di un incidente sulle Dolomiti ma ancora vivo nel ricordo dei monticellesi.

La premiazione del gruppo Marciacaratesi, primo classificato

Motore dell'organizzazione - insieme agli Amici del Teatro capitanati da Ernesto Motto, il presidente - sono stati proprio i familiari del compianto escursionista, in particolare i fratelli Giancarlo e Agnese e i nipoti. Secondo e terzo gruppo più numeroso, Avis di Oggiono e Als Cremella, seguiti da GS San Michele, Gruppo Brianza Nord, Marciatori Cogliate, Gsv Veducc, Marathon Club Seveso, Atletica 42195 e Podisti Romanò.

Galleria immagini (clicca su un'immagine per aprire l'intera galleria):


Ospite d'eccezione della mattinata, Stefania Andriola, volto noto del piccolo schermo e di Epson Meteo, nonchè legata da un rapporto di amicizia e di stima con gli Amici del Teatro. E' stata proprio la conduttrice tv a premiare il primo gruppo classificato, dopo aver affrontato il percorso di 14 km. Appassionata di corsa e di bicicletta, la Andriola, prima di concedersi qualche foto con i rappresentanti dei gruppi premiati e dopo essersi complimentata con gli organizzatori, ha sottolineato l'importanza di momenti di convivialità e di aggregazione come il Giro delle Cascine, lodando anche la scelta di fare il possibile durante la mattinata per ridurre il consumo di plastica.

La famiglia Spreafico con Stefania Andriola

A rappresentare l'amministrazione comunale monticellese, è stato invece l'assessore ai servizi sociali Roberto De Simone, che ha portato i saluti del sindaco Alessandra Hofmann, impossibilitata a fermarsi per altri impegni istituzionali.
E' stata dunque una grande soddisfazione per gli organizzatori e i partecipanti della marcia, che seppur spostata da gennaio a giugno per via delle restrizioni date dal Covid, si è confermata una delle manifestazioni podistiche più apprezzate del territorio.
G.C.
© www.merateonline.it - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco