• Sei il visitatore n° 332.168.014
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
bandi e concorsi
cartoline
Scritto Mercoledì 22 giugno 2022 alle 08:52

Oggiono: terza edizione per la rassegna la Piccola di Stendhart

Nicola Bizzarri
Terza edizione per la rassegna la Piccola, promossa da Stendhart Oggiono con il contributo del fondo sostengo arti dal vivo (Acel Energie, Lario Reti Holding e Fondazione comunitaria del lecchese) e il patrocinio di cinque comuni.
"Siamo molto contenti perché la Piccola sta riscuotendo molto successo: si sta confermando negli anni sia a livello di seguito che di grandezza della rassegna" ha commentato Nicola Bizzarri di Stendhart. Quest'anno la rassegna raddoppia: sono previsti dieci appuntamenti a fronte dei sette dell'anno scorso, mentre i comuni coinvolti passano da due a cinque. "In tre anni posso dirmi abbastanza soddisfatto del percorso che ha fatto il progetto, essendo cresciuto molto velocemente".
Gli spettacoli in cartellone sono dieci, di cui uno, il Lasco - la storia del bandito della Valsassina - in doppia replica. "Abbiamo puntato molto su un'offerta varia sia per età che cultura teatrale". Ci sono tre spettacoli per bambini: Pollicino Pop, Buiobù e Piccole storie smarrite. Gli altri spettacoli sono per famiglie, aperti a tutti, a partire da Lasco, la nuova produzione Stendhart che avrebbe dovuto debuttare a Bellano ma è saltata a causa del Covid: la prima è in programma per l'8 luglio a Galbiate e replicherà il 9 luglio a Oggiono. L'altra produzione targata Stendhart, in programma ad Annone Brianza, è Stendhal, viaggio alla ricerca della felicità, già portata in scena negli scorsi anni e quest'anno inserita nella rassegna. Lo spettacolo parte dal viaggio in Brianza di Stendhal e si sviluppa su tre arti: teatro, danza e la voce del soprano Chiara Amati.
Sono poi previsti tre monologhi: due comici e uno più emozionale e poetico, ovvero lo spettacolo di Stefano Panzeri che ha girato molto ed è andato in scena anche all'estero. Gli altri due sono comici: Love is in the air di Laura Ponzone che chiude la rassegna e Ccà nisciuno è fisso di Francesca Puglisi, uno spettacolo a tratti cabarettistico.
"Tutta la rassegna è leggera, non ci sono testi impegnativi. Abbiamo puntato su un'offerta che potesse piacere a tutti e faccia passare serate gradevoli al pubblico" ha aggiunto Bizzarri. "Ringrazio i comuni di Oggiono, Annone Brianza, Molteno, Garbagnate Monastero e Galbiate per aver aderito, patrocinato e sostenuto la rassegna".
Galbiate avrà due spettacoli, Oggiono cinque e gli altri uno, a parte Molteno che avrà anche un fuori rassegna: a settembre andrà in scena lo spettacolo tratto dal romanzo di Mattia Conti.

Tutti gli spettacoli sono fissati alle 21, ad ingresso gratuito, nelle diverse località. In caso di pioggia, si terranno in un luogo al chiuso: a breve verranno diffusi i dettagli di ciascuno spettacolo su www.stendhart.it
© www.merateonline.it - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco