• Sei il visitatore n° 332.171.110
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
bandi e concorsi
cartoline
Scritto Giovedì 23 giugno 2022 alle 10:35

Missaglia: conferma in giunta per Magni e Diacci (vice). Entrano Valagussa e Benfatto

Due donne e due uomini, due conferme e due new entry. Il neo sindaco di Missaglia, Paolo Redaelli, ha scelto i componenti della giunta. Come aveva anticipato il primo cittadino ad una manciata di minuti dalla vittoria alle urne, Donatella Diacci resterà assessore con le medesime deleghe del precedente mandato: cultura, tempo libero, associazioni e volontariato. A queste si aggiunge la carica di vice sindaco, conferita - non a caso - ad una donna, esattamente come nei due mandati precedenti segnati dalla presenza di Più Missaglia.

Il sindaco Paolo Redaelli

Confermato anche Luigi Magni: non ricandidatosi, il maressese proseguirà il compito avviato ormai dieci anni fa, anche se da esterno. Si occuperà dunque di bilancio, programmazione, tributi e personale. Due presenze fortemente volute dal neo sindaco Redaelli quale simbolo di continuità con il passato.
Novità all'ufficio urbanistica che sarà competenza di Daniela Valagussa, consigliere comunale nel precedente mandato e promossa assessore, anche in virtù delle moltissime preferenze conquistate alle urne. La 31enne si occuperà quindi di urbanistica, edilizia privata, lavori pubblici, manutenzioni, sino ad una manciata di giorni fa seguite proprio da Redaelli.
Completa l'ultimo tassello della giunta Diego Benfatto. Già presidente di FuoriClasse, gli sono state assegnate le deleghe a servizi sociali, istruzione e formazione, quelle precedentemente in capo all'ex vice sindaco Laura Pozzi.
Il primo cittadino Paolo Redaelli invece, ha deciso di occuparsi di protezione civile, ecologia - che già aveva seguito nei precedenti mandati - e di sicurezza.

Gli assessori Diacci, Benfatto e Valagussa

''Passo indietro'' infine per l'ex sindaco Bruno Crippa. Nei minuti successivi alla vittoria alle urne Redaelli aveva espresso il desiderio di averlo al suo fianco in giunta, ma il predecessore ha preferito sedere in assise da semplice consigliere, accettando la carica di capogruppo di maggioranza, che sarà composta - oltre che dagli assessori già citati - anche da Diego Sala, Gloria Brivio, Egidio Casiraghi e Osvaldo Manzoni. Per l'opposizione ci saranno invece il candidato sindaco Paolo Maggioni, Marta Casiraghi, Piera Comi e Riccardo Meregalli, con i primi due che hanno già manifestato l'intenzione di farsi da parte, lasciando spazio ai giovani.

L'assessore esterno Luigi Magni

A questo proposito anche il mandato degli assessori Magni e Diacci dovrebbe essere ''a tempo'', con un ricambio previsto nel corso del quinquennio. Pronta la giunta, il nuovo consiglio comunale missagliese si prepara dunque a debuttare il prossimo venerdì 1 luglio con la prima seduta di questo nuovo mandato amministrativo.
G.C.
© www.merateonline.it - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco