• Sei il visitatore n° 332.162.395
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
bandi e concorsi
cartoline
Scritto Giovedì 23 giugno 2022 alle 11:49

Presentato a Milano il libro su Battiato di Giordano Casiraghi

È stato presentato alla stampa milanese il libro "Battiato - Incontri'' del missagliese Giordano Casiraghi. La presentazione è avvenuta nei giorni scorsi a ''Il Sotto da Arlati'', zona Bicocca, trattoria ricca di storia e arte, già palcoscenico di tante esibizioni, ispirato da Lucio Battisti nei primi anni Settanta e gestito da Alberto Radius e Mario Lavezzi insieme Mario Arlati, artista egli stesso.

Insieme a Casiraghi ha dialogato il giornalista Enzo Gentile e nel corso della conferenza stampa si sono alternati sul palco Francesco Schianchi, già copywriter in Cramps, e Fabio Cantelli Anibaldi, arrivato apposta da Torino, essendo impegnato nel lavoro di vicepresidente di Libera, al fianco di don Ciotti.
Cantelli, autore del best seller ''Sanpa. Madre amorosa e crudele'', è protagonista nel libro di Casiraghi con una toccante postfazione. Tra gli altri sono intervenuti amici e conoscenti di lunga data, come Lino Fiocco a suo tempo presidente di Radio Montevecchia, Ivano Amati già a Canale 96, radio libera di Milano, e i giornalisti Agostino Zappia (Rai), Daniele Caroli (storico giornalista musicale Ciao 2001), Fulvio Floridia (Diretta Libro Mondadori), Giancarlo Bastianelli (Mesiaset), Daniela Luna Longo, Francesco Parrachini (L'Isola che non c'era), Antonio Orlando (Class), Fabio Santini (già Sorrisi e Canzoni), Michele Sancisi (Sky), Luigi Bolognini (La Repubblica) e Luca Levati, oggi direttore di Radio Lombardia ma a suo tempo redattore di Radio Montevecchia.

Ospiti anche i musicisti Maurizio Marsico, Marco Massa e Marco Pancaldi, già Bluvertigo e chitarre in ''Gommalacca", Nicola Rossoni, tour manager di Battiato per tanti anni, e Michele Battiato, fratello di Franco. Due canzoni nel finale, "Prospettiva Nevsky" e "Up Patriots to Arms", con Viki Ferrara voce e chitarra, Gianfranco D'Adda batterista storico di Battiato e Paolo Raimondi che aveva partecipato allo spettacolo teatrale ''Baby Sitter''.
Un risotto all'onda e un fresco Bonarda è stato offerto da Leopoldo Arlati che da anni porta avanti la tradizione culinaria e musicale della trattoria.
Articoli correlati:
06.05.2022 - Missaglia: il genio artistico di Franco Battiato raccontato in 'Incontri', libro del giornalista (e amico) Giordano Casiraghi
© www.merateonline.it - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco