• Sei il visitatore n° 332.037.800
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
bandi e concorsi
cartoline
Scritto Giovedì 23 giugno 2022 alle 14:32

Colle B.za: festa dello sport in memoria di Thomas e di Carlo

Nella serata di sabato 19 giugno ha preso il via la festa dello sport di Colle Brianza. Il primo evento organizzato è stato la fiaccolata partita dalla Madonna del Sasso, luogo di culto situato sopra l'abitato di Giovenzana. Ad accendere e benedire la fiaccola, prima della partenza, era presente il parroco don Alberto Pirovano.

Lasciata la chiesa i vari tedofori si sono alternati portando la fiaccola verso valle. Fra di loro molti bambini che praticano sport grazie all'associazione del Gruppo Sportivo di Colle Brianza. Fra questi anche i bambini che pratica pattinaggio. Proprio questi ultimi si sono alternati nel tratto finale del percorso, utilizzando proprio i loro pattini a rotelle, fino a condurre la fiaccola nell'oratorio in località Nava.

Nella giornata di domenica 19 giugno la festa dello sport è proseguita con alcune competizioni e l'organizzazione di tornei. Uno di questi è stato dedicato alla memoria di Thomas Tavola, ragazzo di Giovenzana scomparso nel mese di gennaio a seguito di un incidente durante delle operazioni di taglio boschivo. Durante la festa c'è stato spazio anche per un momento di raccoglimento durante il quale, proprio per ricordare il giovane, alcuni suoi amici hanno letto un testo in suo ricordo. La cerimonia si è svolta nei pressi della statua di Papa Giovanni Paolo II che don Alberto Pirovano ha voluto porre in oratorio in ricordo del ragazzo scomparso. Alla commemorazione gli amici di Thomas, che era un grande appassionato di calcio, si sono presentati vestendo tutti una maglietta simile a quella che portava il ragazzo, con il numero "9" e il nome "Tommy", oltre che la scritta "ovunque sarai corri segna per noi".

Oltre a Thomas, è stato ricordato anche Carlo Perego, scomparso in un incidente stradale oltre dieci anni fa. Anche i suoi amici hanno voluto leggere un pensiero in sua memoria, durante le fasi della commemorazione. Don Alberto Pirovano è intervenuto alla cerimonia ricordando i due ragazzi e il significato del simbolo della fiaccola trasportata dai tedofori nella giornata di sabato.

Alla cerimonia è intervenuto anche il nuovo presidente del Gruppo Sportivo, Giuseppe Tavola, che riflettendo sul significato dello sport ha annunciato gli obbiettivi dell'associazione in vista della prossima stagione, preannunciando anche la novità della collaborazione con il Gruppo Sportivo di Santa Maria Hoè sia a livello calcistico che per la pratica di altri sport. Fra le diverse nuove attività avviate dall'associazione vi è stato anche il corso di yoga di cui è stata data una dimostrazione durante la stessa festa dello sport.

Complimenti per il lavoro effettuato dal Gruppo Sportivo sono arrivati anche dal sindaco Tiziana Galbusera. "Avete fatto un ottimo lavoro, aprendo la possibilità di far fare attività fisica a tutti i residenti" ha dichiarato il primo cittadino ricordano i nuovi corsi sportivi introdotti dall'associazione. Galbusera ha però voluto ricordare anche Thomas Tavola e Carlo Perego. "Grazie - ha spiegato rivolgendosi ai presenti - anche per aver pensato e tenere vivo il ricordo di questi nostri due ragazzi, Thomas e Carlo, strappati troppo presto all'amore dei familiari ed amici. Noi che abbiamo avuto la fortuna di incontrarli lungo i loro cammini serberemo sempre di loro un ricordo dolce".

La festa dello sport non ha comunque chiuso la stagione delle iniziative sportive. Infatti, il Gruppo Sportivo si sta occupando dell'organizzazione di un torneo di calcio estivo che si concluderà il prossimo 8 luglio.

© www.merateonline.it - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco