• Sei il visitatore n° 339.289.449
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
bandi e concorsi
cartoline
Scritto Venerdì 08 luglio 2022 alle 17:25

Casatenovo: il Torneo di Rettangolo entra nel vivo con le finali. Grande attesa per il 9

Si prosepetta una grande serata conclusiva, quella delle finali, per il Torneo di Rettangolo organizzato presso l'oratorio San Giorgio di Casatenovo.

Benessere Spa

La ventisettesima edizione de ''Il Rettangolo'', uno dei tornei estivi di calcio più conosciuti nel casatese, sta volgendo al termine. Domani, sabato 9 luglio, andranno infatti in scena le finali, dove quattro squadre si contenderanno il terzo-quarto posto e il primo-secondo. Già nelle serate appena trascorse l'atmosfera era rovente, coi tifosi sugli spalti che sono carichissimi e pronti per la serata finale. Così è sicuramente anche per le squadre, composte da calciatori perlopiù casatesi; elemento che rende la sfida ancora più sentita.

Benson

Il fervore palpabile è sicuramente dovuto anche alla costante crescita del torneo, che dopo due anni di pausa è tornato più vivo che mai. L'attesa ha sicuramente creato molta voglia di riprendersi le proprie libertà e caricato gli animi, ma il percorso di sviluppo è effettivamente in atto ormai da tre edizioni. Gli organizzatori infatti, stanno cercando di riportare, o quanto meno avvicinarsi, alla popolarità che il torneo aveva nei suoi anni migliori. Tempo fa, le squadre iscritte erano almeno il doppio, con alcuni anni in cui le partite a serata erano addirittura tre; ogni compagnia di ragazzi casatesi, in pratica, aveva almeno una squadra iscritta. Numeri ancora lontani per l'edizione corrente, ma qualche passo in avanti c'è sicuramente.

Deportivo La Buca

Sono infatti ben diciotto le formazioni iscritte per l'edizione 2022, con il numero destinato a crescere nei prossimi anni. Il merito è sicuramente della grande comunicazione messa in atto: volantini, grafiche stampate e soprattutto social stanno dando i propri frutti. Su Instagram la pagina del Torneo di Rettangolo propone servizi molto apprezzati dalle squadre e dai tifosi come foto e risultati delle partite, materiale utile come calendario, classifiche e regolamento, ma anche contenuti che coinvolgono i followers come meme, sondaggi e dirette delle partite. Un lavoro, con lo striscione, i cartelloni, e il tabellone dei punteggi appesi in oratorio che vanno a completare un servizio davvero studiato bene.

Alle spalle di tutto ciò ci sono però ovviamente le peculiarità di questo torneo che lo rendono conosciuto da sempre. Prima su tutte è la caratteristica di avere le porte al contrario, difficilmente si è sentito parlare di un format simile, tanto che si pensa che questo sia uno dei pochi tornei così, se non l'unico. Da non tralasciare è anche il fatto che il torneo ricorda sicuramente quel calcio di strada che ognuno di noi ha praticato da piccolo sotto casa o in oratorio. La magia del Rettangolo e forse la qualità che lo contraddistingue da altri tornei del territorio sta forse proprio in questo, tanto che la curiosità è arrivata anche in radio. Due degli organizzatori, infatti, sono stati ospiti di "Story Time", un programma di Radio Canale Italia che racconta alcune realtà interessanti a livello regionale. L'intervista, in cui si è parlato sia della storia del torneo che di alcuni possibili sviluppi, come il calcio femminile, sarà pubblicata prossimamente sui canali social dell'evento e rappresenta un'altra dimostrazione del percorso in atto.

Momo Team

Per quanto riguarda l'edizione di quest'anno, le new entry hanno regalato risultati sorprendenti, ma anche le squadre più esperte hanno regalato diverse emozioni. Il mix delle diverse compagini ha portato ad un finale non di certo scontato, con alcune eliminazioni sorprendenti e qualche squadra che si è spinta oltre le aspettative.
Nella serata di domani, che inizierà alle 19.30 con l'apertura della cucina per gustarsi una profumata salamella, saranno Benson e Momo Team a sfidarsi per prime, alle ore 21, per contendersi il terzo e quarto posto, mentre alle ore 22 i campioni in carica dei Benessere SPA affrontano il Deportivo La Buca.

Il Momo Team arriva alla sua seconda finalina consecutiva; i ragazzi di Novedrate, capitanati però da un casatese, sono riusciti a farsi strada dopo il secondo posto del girone, eliminando anche squadre importanti come il Marocco Team, inizialmente tra le favorite alla vittoria. Affronteranno i Benson, casatesi doc e con un tifo molto numeroso e sicuramente il più carico del torneo; la compagine in maglia rossa ha offerto forse il gioco di squadra migliore del torneo, ma si è dovuta arrendere ai rigori contro il Deportivo La Buca, ancora una volta nemesi per loro. Proprio il Deportivo è quindi una delle due finaliste del torneo.

Anch'essi casatesi doc e con all'interno alcuni dei ragazzi che stanno organizzando il torneo, grazie a qualche nuovo acquisto sono riusciti ad andare, per la prima volta, oltre i quarti di finale, spingendosi addirittura a giocarsela per la coppa più importante. Davanti a loro l'ostacolo Benessere: anch'essi casatesi ma con qualche anno in più d'esperienza, per chi conosce il torneo non hanno bisogno di presentazioni. La Benessere SPA, infatti, ha vinto le ultime tre edizioni del torneo.

Si prospetta un finale scoppiettante e tutto da godersi; l'appuntamento quindi, è per domani sera con le ultime due avvincenti battaglie, le premiazioni e il rinfresco finale. Chi vincerà la ventisettesima edizione del Rettangolo?
A.V.
© www.merateonline.it - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco