• Sei il visitatore n° 339.286.391
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
bandi e concorsi
cartoline
Scritto Sabato 09 luglio 2022 alle 14:12

Oggiono: con il Comitato Genitori il mercatino del libro usato per aiutare le famiglie

In attesa del prossimo anno scolastico - il cui avvio è previsto a settembre - il Comitato Genitori di Oggiono ha allestito un mercatino del libro usato nella sala consiliare del Comune, accanto alla scuola media e al parco, luogo di ritrovo di bambini e ragazzi.

L'iniziativa è stata organizzata mercoledì 6, giovedì 7 e venerdì 8 luglio. La prima serata prevedeva il ritiro dei libri da poter vendere; durante questo primo incontro, le mamme del Comitato Genitori hanno visionato e raccolto le edizioni adatte per l'acquisto. Il giorno seguente era destinato alla vendita effettiva dei libri; i ragazzi - accompagnati dai genitori - sono stati aiutati a selezionare i volumi necessari in base alla lista a disposizione. La serata di venerdì infine, è stata dedicata alla restituzione ai genitori dei libri non venduti e alla consegna dei soldi raccolti grazie all'iniziativa.
''Questo mercatino si organizza ormai da sette anni circa'' ci ha spiegato Glenda Colnaghi del Comitato Genitori. ''Lo scopo è quello di aiutare soprattutto gli alunni che devono andare in prima media e che quindi si affacciano a questa nuova esperienza scolastica per la prima volta''.

Le organizzatrici, per poter aiutare nella scelta dei volumi, erano divise in gruppi; uno si dedicava al tavolo allestito per i libri di prima media, un altro per quelli di seconda media, un terzo gruppo per quelli di terza media e infine uno al tavolo adibito per la cassa.
Per quanto riguarda il costo, è stato stabilito che ogni libro venisse venduto alla metà del prezzo indicato sulla copertina a cui è stato aggiunto 1 euro. A chi ha messo a disposizione i propri volumi in vendita è stato così consegnato metà dell'importo - a cui viene tolto 1 euro - in modo da raccogliere 2 euro a libro venduto. Su un totale di 409 libri a disposizione, molti di più rispetto agli anni precedenti, ne sono stati acquistati 127.
''Il progetto non ha tanto lo scopo di raccogliere soldi, quanto quello di non sprecare libri che potrebbero essere recuperati e venduti nuovamente, seppur di seconda mano'' ha concluso la volontaria.

Il ricavato dell'iniziativa sarà poi destinato alla scuola media di Oggiono, che comprende anche i plessi di Dolzago, Annone Brianza, Ello e Imberido. Ma, in generale, il Comitato Genitori si occupa di supportare non solo le medie, bensì tutto l'Istituto Comprensivo.
''Crediamo si tratti di un bel servizio perché non tutte le scuole mettono a disposizione questa possibilità, che rappresenta un aiuto concreto per gli studenti e le famiglie'' ha concluso Glenda Colnaghi.
E proprio questo sostegno non è solo portatore del messaggio positivo del riutilizzo del materiale scolastico, ma manifesta anche la volontà di accogliere i nuovi arrivati all'interno di un gruppo unito.
V.I.
© www.merateonline.it - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco