• Sei il visitatore n° 352.717.612
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
bandi e concorsi
cartoline
Scritto Domenica 10 luglio 2022 alle 08:56

Sirone: nuovo inizio per la banda che si esibisce in un concerto in Piazza

Venerdì 7 luglio in Piazza Risorgimento a Sirone si è svolto il concerto del Corpo Musicale Santa Cecilia, per l'occasione diretto dai maestri Chiara Binda e Matteo Anghilieri.

Con il concerto d'estate il Corpo Musicale Santa Cecilia si è ripresento alla cittadinanza praticamente dopo due anni di stop forzato a causa della pandemia.
Se si escludono dei brevi momenti di intrattenimento e il concerto di Natale, è stata l'occasione per riprende in presenza del pubblico. L'attività è ricominciata con delle importanti novità.

Nei primi mesi di quest'anno i pochi componenti rimasti hanno cercato e fortemente voluto provare a dare un nuovo inizio.
E' stato eletto il nuovo consiglio direttivo che pochi giorni fa ha nominato il presidente: si tratta di Gabriele Corti. E il nuovo consiglio - composto da musicanti e da soci che hanno deciso di credere nella banda - ha deciso di provare a non cancellare 116 anni di storia del paese di Sirone.
E' stato impegnativo e c'è la consapevolezza che il concerto di venerdì sera è solo il primo piccolo passo di un cammino lungo e di sicuro non facile. E per farsi guidare all'inizio in questo cammino la banda ha scelto due maestri che hanno accettato la sfida di preparare un concerto in poco tempo e con un organico ridotto, contando su tanti amici che hanno permesso con la loro presenza di realizzare il concerto.

Molto toccanti e simboliche le parole del parroco di Sirone Mons.Gianluigi Rusconi - organista e grande esperto e cultore della musica - che, nel suo intervento prima di quello del sindaco Emanuele De Capitàni, ha riassunto il senso e l'importanza del fare musica insieme.
© www.merateonline.it - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco