• Sei il visitatore n° 339.290.135
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
bandi e concorsi
cartoline
Scritto Venerdì 15 luglio 2022 alle 10:56

Oggiono: circa 250 ciclisti alla 35°pedalata ecologica organizzata dal Velo Club

Nella serata di mercoledì 13 luglio, numerose famiglie e gruppi di amici si sono riuniti in Piazza Manzoni a Oggiono con le loro bici in occasione della 35° Pedalata Ecologica. L'evento, organizzato dal Velo Club e con il patrocinio del Comune, ha raccolto un'adesione pari a 250 iscritti circa, motivo di entusiasmo e soddisfazione per gli organizzatori dopo due anni segnati dalla pandemia.

I volontari del Velo Club

"In questi due anni di covid - racconta Daniele Fumagalli, presidente dell'associazione - siamo stati costretti a fermarci e, per questo, abbiamo voluto riprendere questo appuntamento annuale con tutti i cittadini, in particolare per i piccoli''. Riguardo alla partecipazione molto sentita, ha aggiunto: "la risposta a questo invito è stata soddisfacente soprattutto perché non sapevamo se le persone l'avrebbero accolto di buon grado, per cui siamo molto contenti''.

Ad aderire a questo evento infatti, sono stati sia adulti sia giovani, tra cui parecchi bambini che si sono divertiti insieme ai loro coetanei in questa attività diversa dal solito. Era raccomandata - anche per questo motivo - la massima prudenza e il rispetto del codice stradale per evitare incidenti. Ad assistere ed, eventualmente soccorrere i partecipanti, era presente anche la Croce Rossa. L'intervento dei volontari a questo proposito, si è reso necessario per una ciclista che, durante il percorso, si è ferita cadendo dalla bici, senza conseguenze gravi.

Il ritrovo in Piazza era previsto per le ore 19 e, dopo la registrazione di tutti i partecipanti, alle 19.15 tutti gli iscritti erano pronti per la partenza seguiti alle loro spalle dalle auto degli organizzatori lungo l'intero percorso.

L'itinerario includeva un giro per le vie di Oggiono (Piazza Garibaldi, Via 1° Maggio, Via per Annone) fino ad arrivare ad Annone (lungo Via S.Antonio, Via Lecco, Via Poncia), per poi proseguire fino a Molteno (Via Moro, Via M.Conti, Via Roma, Via De Gasperi), dove si è tenuta una piccola pausa al Go-Market; da lì, è cominciata la seconda metà della pedalata (comprese Via Matteotti, Via per Molteno, Via Milano), che ha riportato tutti in Piazza a Oggiono, luogo di arrivo.

Al termine dell'evento sportivo, i partecipanti sono stati accolti da un piccolo rinfresco con cibo e bevande allestito da Velo Club per offrire un po' di ristoro dopo una lunga fatica. Ad accompagnare il piccolo banchetto era previsto anche il sorteggio dei premi.

Oltre a questa iniziativa oggionese, la società ha in programma altre manifestazioni; la prima è Santiago in rosa, evento a cura di "Cancro in Primo Aiuto Onlus" all'autodromo di Monza, previsto per il 17 settembre. Si tratta non solo di un evento sportivo, ma anche di un'importante occasione per affermare e ricordare l'impegno concreto dell'associazione sul territorio brianzolo.

Il 2 ottobre infine, è prevista la classica giovanile, momento che coinvolgerà ciclisti under 23.

Viviana Iovanella
© www.merateonline.it - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco