• Sei il visitatore n° 345.630.563
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
bandi e concorsi
cartoline
Scritto Martedì 19 luglio 2022 alle 16:13

Pallavolo Missaglia: Pizzagalli torna a capo della società. Ceduti i titoli di D femminile, U16 e U18

Novità per la Pallavolo Missaglia che ha recentemente rinnovato il proprio direttivo. Torna alla presidenza della società sportiva Rossano Pizzagalli che raccoglie il testimone da Massimo Beretta, costretto a lasciare la carica per incompatibilità, essendo stato nominato vice allenatore della nazionale maschile di Sitting Volley.

Da sinistra Rossano Pizzagalli e Massimo Beretta

Da registrare poi una seconda notizia decisamente rilevante: la cessione del titolo di serie D femminile alla società Asd Giocosport di Barzanò, insieme alle tesserate delle squadre giovanili U16 e U18. Un passaggio - a detta del sodalizio missagliese - difficile e doloroso. ''Non va dimenticato come è nata la Pallavolo Missaglia e i traguardi che ha raggiunto'' ha detto Pizzagalli, ricordando la promozione, nella stagione 1999/2000, in serie B2 femminile, con il titolo ceduto - per note vicende di carattere economico - dopo la perdita di due importanti sponsor.

''Dal 2000 in poi il club ha cercato in tutti i modi di riguadagnare il posto che le compete, ma la crescita e la nascita di altre società nella Brianza lcchese ha ostacolato questo percorso, nonostante la vittoria in alcuni campionati provinciali giovanili come la U14 e la U16'' fanno sapere dalla società.

Pertanto la stagione 2022/2023 partirà di nuovo come anno zero per il club, che si occuperà soltanto del settore maschile con le categorie D Regionale, U19, U17 e U13, oltre al minvolley maschile e femminile.

''Il progetto è triennale e prevede la crescita del settore maschile e la rinascita di quello femminile almeno fino alla categoria U13. Verranno presentati dei progetti scolastici e confidiamo di metterli in atto'' ha aggiunto Pizzagalli. ''Comprendiamo molto bene che la mancanza della pallavolo femminile tra i 13 e i 18 anni penalizza non poco le giovani di Missaglia ed è per questo che da parte nostra ci sarà l'impegno a garantire uno sbocco verso la società Giocosport di Barzanò. Allo stesso tempo ci auguriamo che altre realtà, come ad esempio il Gruppo Sportivo degli Oratori, si sostituiscano a noi in questo impegnativo compito''.

Il nuovo organigramma societario

Pur in un quadro non propriamente ''rose e fiori'' la società missagliese ha voluto ricordare chi ha consentito, soprattutto in questi ultimi anni difficili, di garantire l'attività agonistica.
A partire da Paolo Ratti, dirigente e grande amico scomparso lo scorso anno, ma anche l'ex vice presidente Cesare Vimercati, molto attivo nel periodo degli anni '90, scomparso anche lui nel 2021.
''Un caloroso grazie va anche ai dirigenti Luigi Confalonieri, Michele Crisci, Guido Manzoni, Marco Molteni e Luigi Zappa. Hanno dato veramente tanto al club in termini di impegno e tempo. Un sentito ringraziamento anche agli allenatori che si sono susseguiti sulle varie panchine delle squadre femminili. Ora si volta pagina e vi aspettiamo per le partite dei prossimi campionati che inizieranno ad ottobre 2022'' le parole finali di Pizzagalli.

© www.merateonline.it - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco