• Sei il visitatore n° 361.036.344
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
bandi e concorsi
cartoline
Scritto Mercoledì 20 luglio 2022 alle 12:39

Viganò: chef Crippa ''guida'' uno dei 20 ristoranti migliori al mondo

Enrico Crippa
Si conferma ai vertici della cucina mondiale chef Enrico Crippa, originario di Viganò. E' stata infatti resa nota nelle scorse ore la classifica del The World's Best 50 Restaurant; e fra i migliori locali al mondo c'è anche il Piazza Duomo di Alba fondato dalla famiglia Ceretto e affidato ormai oltre un decennio fa, al viganese.
Primo fra gli italiani è Lido 84 (chef Riccardo Camanini) di Gardone Riviera (Brescia), all'ottavo posto, seguito dal padovano Massimiliano Alajmo de Le Calandre (decima posizione), mentre il marchigiano Mauro Uliassi da Senigallia si piazza due gradini più sotto. Buona la performance anche dell'abruzzese Niko Romito col Reale al 15°posto, nonchè - come dicevamo - Piazza Duomo dello chef Crippa al 19°. Infine al 29° posto troviamo St Hubertus a San Cassiano, di chef Norbert Nierderkofler.
Venendo invece alla top 10 mondiale, davanti a tutti c'è il Geranium di Copenaghen, guidato dallo chef Rasmus Kofoed e dal sommelier Soren Ledet, premiato come The World's Best Restaurant 2022. La classifica prosegue con il Central di Lima (Perù); il Disfrutar di Barcellona e il Diverxo di Madrid, entrambi in Spagna; il Pujol di Città del Messico; l'Asador Etxebarri di Atxondo, ancora in Spagna; A Casa do Porco di San Paolo, Brasile; il Lido 84 di Gardone Riviera; il Quintonil ancora a Città del Messico; il ristorante Le Calandre di Rubano, Padova.
Una bella soddisfazione dunque per Crippa. Classe 1971, formatosi alla corte e al fianco di mostri sacri della cucina internazionale (su tutti Gualtiero Marchesi, Michel Bras e Ferran Adrià), ad Alba dal 2003, è stato il primo chef a portare le tre stelle Michelin tra le colline di Langhe e Roero. In questa classifica il viganese aveva toccato anche la 15° posizione nel 2017, per poi retrocedere alla 29° dell'ultima edizione di due anni fa. Per il secondo anno consecutivo si conferma tra i venti migliori ristoranti dei cinque continenti.
© www.merateonline.it - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco