• Sei il visitatore n° 339.289.192
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
bandi e concorsi
cartoline
Scritto Mercoledì 27 luglio 2022 alle 18:42

Ello: in consiglio il Dup e le variazioni al bilancio. Cancellata la passerella

La scuola dell'infanzia De Vecchi
Durante la seduta consiliare di martedì 26 luglio a Ello, gli amministratori comunali hanno affrontato alcune proposte finanziarie e di bilancio. Prima di queste, però, l'aula ha raggiunto l'unanimità di fronte alla proposta di prorogare il mercato agricolo contadino fino alla fine dell'anno 2024. Con la misura adottata, è stata introdotta anche la possibilità, durante il periodo estivo dal primo maggio al 30 settembre, di realizzare due mercati nell'arco dello stesso mese. Oltre al primo sabato del mese, giornata in cui tradizionalmente avviene il mercato, potrà essere realizzato anche il terzo sabato del mese e in occasione delle festività.
Fra i documenti di carattere programmatico e finanziario trattati vi è stato il Dup. Il Documento Unico di Programmazione contiene, oltre ad una puntuale analisi delle condizioni del comune e della cittadinanza, le principali linee guida amministrative e le opere pubbliche che la giunta comunale intende realizzare. Presentato il nuovo documento, valido per il triennio 2022 - 2024, la nuova maggioranza ha scelto di confermare buona parte delle opere pubbliche già previste dalla precedente Amministrazione. Tranne una: la passerella fra scuola materna e primaria. L'opera, voluta dalla giunta Colombo e ampiamente criticata durante gli scorsi cinque anni dall'allora minoranza di ''Vivere Ello'' è stata definitivamente rimossa dall'elenco delle opere pubbliche che il Comune intende realizzare.
Una scelta coerente con il programma elettorale della nuova maggioranza che non ha, ovviamente, incontrato il favore dell'ex sindaco Virginio Colombo, il quale ha espresso perplessità e ha, conseguentemente, espresso un voto di astensione durante la votazione del Dup. Con il nuovo documento programmatico l'attuale maggioranza guidata dal sindaco Elena Pirovano ha anche previsto due nuovi investimenti. Il primo riguarda l'acquisto di un nuovo automezzo per la Protezione Civile ellese. Il secondo la creazione di un nuovo percorso pedonale nei pressi del centro sportivo, in una zona attualmente sprovvista di marciapiede.
Il Comune ha invece perso un finanziamento pari a 150mila euro che avrebbe ottenuto nel prossimo triennio a causa dell'impossibilità di dar seguito ai lavori entro i termini previsti, ovvero la metà del mese di settembre.


La scuola primaria Carducci

Approvato il nuovo Dup, gli amministratori comunali hanno approvato anche la delibera che prevede la salvaguardia degli equilibri di bilancio, da adottare, secondo normativa, entro il 31 luglio di ogni anno. Con l'atto sono state introdotte delle variazioni di spesa. In particolare, a pesare sui conti è stato l'aumento dei costi energetici. L'incremento dei servizi di fornitura di corrente elettrica e gas metano ha imposto uno stanziamento aggiuntivo di risorse rispettivamente pari a 40mila e 25mila euro. Ulteriori 9mila circa serviranno per la progettazione di un tratto di marciapiede in via Milano. Risorse aggiuntive sono invece state destinate alla messa in sicurezza stradale delle vie XX Settembre, Vicolo Chiuso e di un tratto Viale Repubblica.
Fra le risorse in ingresso si annoverano, invece, circa 47mila euro ottenuti dal comune attraverso un bando del Pnrr per la digitalizzazione informatico. Una volta realizzati gli ammodernamenti tecnologici i dipendenti comunali potranno lavorare attraverso tecnologie cloud.
Le variazioni al bilancio sono state approvate all'unanimità da parte dell'aula.
L.A.
© www.merateonline.it - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco