• Sei il visitatore n° 339.289.511
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
bandi e concorsi
cartoline
Scritto Sabato 30 luglio 2022 alle 08:52

Bosisio: sui cassonetti dei rifiuti. Si attendono le risposte di Silea

Bosisio Viva ha chiesto, tramite una mozione, di rimuovere i cassonetti dei rifiuti posti nell'aiuola limitrofa al piazzale adiacente all'isola ecologica, oltre che di chiedere una maggiore cura da parte degli operatori quando avviene il ritiro porta a porta.
"La mozione mette in luce due aspetti - ha rilevato il vicesindaco Andrea Galli, nella risposta fornita nel consiglio comunale di mercoledì 27 luglio - Il primo riguarda la problematica della rottura dei bidoni ai cittadini, problema già noto. Silea conferma che in generale stanno avendo problemi nel ritiro della pattumiera porta a porta. Sui cassonetti, invece, nel regolamento non v'è scritto che deve esserci un'area dove fare lo svuotamento. Il tema del decoro è importante: siamo in attesa di una risposta da parte di Silea per valutare con loro la possibilità di fare qualcosa. A priori non possiamo impedire il posizionamento di cassonetti per il trasbordo perché, secondo contratto, il ritiro viene fatto secondo criteri di efficienza ed economicità. Ci siamo già attivati per la prima parte, mentre per la seconda questione è per noi inevitabile avere una risposta formale da parte di Silea".

"Non condividiamo la posizione perché dobbiamo evitare che la situazione si protragga. Non essendoci il riferimento al fatto che si possa usare un'area pubblica, chiediamo di inserirlo. È vero che il servizio deve essere semplice ed economico, ma avere i cassonetti in quella zona incentiva anche l'abbandono di rifiuti in quell'area" ha replicato Marta Brambilla, consigliere del gruppo estensore della mozione. In suo sostegno è intervenuto il capogruppo Giacomo Gilardi: "Chiediamo che non ci stiano i cassonetti dove sono oggi e di dare un trattamento adeguato durante il ritiro porta a porta- Siccome siamo tutti d'accordo, perché il consiglio non approva la mozione? Se ci muoviamo insieme, le mozioni trovano una risonanza maggiore".
Per Bosisio nel cuore Paolo Gilardi ha detto: "Abbiamo ricevuto dai residenti del condomino vicino la segnalazione della situazione poco decorosa che, soprattutto in questa stagione, può originare odori. Troviamo la mozione ragionevole e corretta: ci saremmo aspettati voto favorevole visto che lascia le mani libere all'amministrazione di intervenire come vuole. Il nostro è un voto favorevole alla mozione: un sì convinto".
Il gruppo di maggioranza ha votato contro la mozione ad eccezione del capogruppo Walter Gaiardoni, che ha scelto una linea di astensione.
M.Mau.
© www.merateonline.it - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco