• Sei il visitatore n° 339.333.602
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
bandi e concorsi
cartoline
Scritto Mercoledì 03 agosto 2022 alle 16:57

Oggiono: il 6 spettacolo ''La voce delle cose'' al Lazzaretto

Se il mobilio di casa parlasse, cosa direbbe? Saranno proprio gli armadi e le poltrone della casa del commendatore Capponi a raccontare avventure d'amore della moglie, che lui stesso non arrivava nemmeno ad immaginare.
"La voce delle cose" è il titolo dello spettacolo teatrale proposto dall'Università del monte di Brianza in collaborazione con Pro Loco e il comune di Oggiono.
Redento Capponi si ritrova solo nel salotto di casa, dopo la morte dell'amata e fedele - così credeva - moglie Purissima. Disperato, affranto per la perdita della consorte, sembra cadere in un sonno profondo dal quale si risveglierà dopo aver ascoltato le storie raccontate dal mobilio del salotto che, prendendo vita, si trasforma in un narratore dall'insolito punto di vista. La reazione del commendatore sarà imprevedibile, così come il succedersi di nefasti eventi.
In scena ci saranno Adele Sironi, Andrea Brenna, Chiara Bartesaghi, Edoardo Marzi, Enrico Bosco, Fabrizio Redaelli e Michela Mauri. Saranno accompagnati dalle note della fisarmonica suonata da Vittoria Fognini. Appuntamento per sabato 6 agosto, alle 21, nello spazio antistante la chiesa del Lazzaretto. Lo spettacolo, finalizzato a una raccolta fondi da destinare al restauro della chiesa di Sant'Agata, si concluderà con un assaggio di fresca anguria.

© www.merateonline.it - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco