• Sei il visitatore n° 346.141.466
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
bandi e concorsi
cartoline
Scritto Lunedì 05 settembre 2022 alle 18:46

Missaglia: torneo di calcio nel ricordo di tre volontari preziosi

''Il 4 settembre finalmente si è dato vita a un progetto in onore dei tre moschettieri: un memorial ricordando Valentino Casiraghi, Giuseppe Galbusera ed Enrico Viganò, che sono un punto fisso per la nostra comunità. Grazie per aver reso questo sogno possibile''. Queste le parole pronunciate da Cristina Galbusera, figlia di Giuseppe, che con grande passione ed entusiasmo insieme agli altri figli dei ''tre moschettieri'' fra cui Marco Casiraghi, ha deciso di organizzare una giornata in onore di volontari da sempre attivi in diverse realtà sociali di Missaglia e che hanno contribuito alla crescita dell'Oratorio.

La giornata infatti si è svolta presso le strutture sportive parrocchiali proprio per ricordarne la nascita e lo sviluppo tramite tornei di calcio, con l'intento di far divertire i bambini e trascorrere una giornata all'insegna dello sport.

Le squadre in gara erano: Gso Missaglia, Usd Missaglia Maresso, Cisanese 2013, Cisanese 2014, Mariano, Alzano Lombardo A e Alzano Lombardo B. I loro piccoli atleti per tutta la durata del torneo hanno giocato con entusiasmo fino al momento delle premiazioni. Alle ore 16 ad ogni squadra è stato conferito un riconoscimento: non era importante il risultato, quanto la voglia di stare insieme e divertirsi, che vale più di tutto il resto.

Durante l'iniziativa è rimasto aperto il baretto con deliziose prelibatezze preparate dai collaboratori e volontari, che con grande impegno hanno cucinato per tutta la giornata.
Nel tardo pomeriggio è arrivato anche l'ex coadiutore (oggi parroco di Rogeno) don Gianni Dell'Oro per un saluto, oltre al sindaco Paolo Redaelli. I tre volontari protagonisti del torneo sono stati un punto di riferimento prezioso anche per la comunità civile, grazie al loro forte impegno.

Gli organizzatori al termine dell'iniziativa hanno voluto ringraziare tutti i presenti e in particolare il vicario don Andrea Scaltritti, la volontaria Renza e tutti coloro che hanno contribuito alla realizzazione di questa giornata di grande valore e sano divertimento.
M.T.
© www.merateonline.it - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco