• Sei il visitatore n° 352.712.658
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
bandi e concorsi
cartoline
Scritto Mercoledì 07 settembre 2022 alle 18:27

Sirone: concerto jazz anima il cortile di San Benedetto

Con il concerto del complesso Aura jazz si è concluso il programma Arti dal vivo, voluto dalla comunità pastorale Santi Martino e Benedetto e organizzato dai suonatori e sostenitori del Corpo Musicale Santa Cecilia di Molteno. L'ultimo spettacolo, preceduto dalla visita guidata alla chiesa di San Benedetto e dalle presentazioni delle associazioni La Goccia e Green Boys Squad, si è tenuto nel cortile della fontana in località San Benedetto nel tardo pomeriggio di domenica 4 settembre.

Tutte e quattro le manifestazioni previste sono state seguite sempre da un pubblico attento e numeroso sia per le location molto accoglienti sia per il tempo favorevole. Nel ringraziare quanti hanno dato il loro contributo operativo ed economico per la riuscita delle manifestazioni, il responsabile della comunità don Massimo Santambrogio, nel suo intervento a Sirone, in località San Benedetto dove è avvenuto l'ultimo dei quattro concerti, ha sottolineato il messaggio dell'iniziativa che può essere riassunto in questi punti, come ci hanno spiegato gli organizzatori: "Diffondere la capacità di ascolto della musica come esempio universale di diffusione non solo di cultura ma anche di emozioni positive e far conoscere ed incontrare le associazioni di volontariato, intesi non più come cerchi limitati a pochi, ma come realtà aperte e collegate per accrescere le relazioni tra le persone e vincere l'indifferenza e questo richiama il logo olimpico dei cinque cerchi che si compenetrano". Infine, un altro aspetto riguardante la proposta del programma a cartellone è stata quella di "riavvicinare alle espressioni dell'arte delle chiese, per accrescere il senso di appartenenza a una comunità, non come semplice ricordo del passato, ma come riscoperta di una storia per un presente e un futuro aperto alla solidarietà e alla crescita sociale della comunità tutta".
© www.merateonline.it - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco