• Sei il visitatore n° 346.137.215
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
bandi e concorsi
cartoline
Scritto Giovedì 08 settembre 2022 alle 15:48

Costa: tributo alle società sportive e a Silvia Valsecchi che ha chiuso la carriera

Omaggio speciale a Costa Masnaga. L'amministrazione comunale, che sul territorio conta diverse società impegnate nella crescita dei ragazzi, ha scelto di dedicare un'intera giornata allo sport. Sono tante e molto importanti le ricorrenze che verranno festeggiate domenica 11 settembre a partire dalle 9.30. Si celebrerà infatti la fine della carriera da professionista della masnaghese Silvia Valsecchi, autentica icona del mondo del ciclismo e tra le atlete che vanta il maggior numero di presenze in nazionale italiana su strada e pista.

Silvia Valsecchi premiata nel 2018 dal sindaco Panzeri e dal vice Pozzi di Costa Masnaga

Classe 1982, cresciuta nel vivaio U.C. Costamasnaga e diventata élite nel 2001, nella sua carriera, oltre a svariati titoli italiani tra cui due titoli nazionali a cronometro su strada, ha collezionato un palmares internazionale di tutta importanza: l'argento europeo di ciclismo su pista in Scozia nel 2018, il bronzo conquistato ai Mondiali di Apeldoorn nel 2018 nell'inseguimento a squadre, il bronzo dei Mondiali su strada di Ponferrada 2014 nella cronosquadre. Negli europei su pista ha anche ottenuto due bronzi (uno a Baie-Mahault nel 2014 e a Berlino nel 2014) e due ori, a St-Quentin-en-Yvelines (Francia) nel 2016 e a Berlino nel 2017. La passista di Costa vanta anche la partecipazione alle Olimpiadi del 2016 in Brasile, dove nella semifinale su pista di inseguimento a squadre fu protagonista, insieme alle compagne, di un nuovo record nazionale concludendo i 4000 metri in 4'22''964. L'ultima sua vittoria su strada è il Gran Premio di Alberobello disputato il 21 giugno 2021.
Nella giornata di domenica verranno altresì celebrati i 70 anni di attività della società U.C. Costa Masnaga, il mezzo secolo di attività dell'A.s.d. Basket Costa, 30 anni della Scuola di Danza Ida Petrullo e le recenti vittorie della società calcistica C.S.C. Costa Masnaga.
''Per omaggiare la nostra campionessa Silvia tutta la popolazione è invitata ad un corteo in bicicletta che partirà dalla pista ciclistica di via Sant'Ambrogio con ritrovo alle 9.30 per poi raggiungere la piazza Mercato dove, attorno alle 10.30, avverranno le premiazioni'' spiega il vice sindaco e assessore allo sport Cristian Pozzi. ''Chi non potesse raggiungere la pista in bicicletta per poi procedere con il corteo potrà attendere l'arrivo della nostra campionessa in piazza Mercato per renderle il giusto e meritato omaggio di tutta la comunità''.
Dopo il riconoscimento consegnato a Silvia Valsecchi, seguiranno le premiazioni alle società sportive alla quale l'amministrazione darà il giusto e meritato riconoscimento per anni di impegno e lavoro con i nostri ragazzi e per i loro ultimi risultati sportivi raggiunti.
A seguire, grazie ad un punto ristoro gestito dalle società sportive, sarà possibile mangiare in piazza Mercato per poi, verso le 14, dare inizio all'open day sportivo che vedrà la possibilità di far provare a tutti i ragazzi le diverse discipline sportive.
Saranno presenti gli stand dell'U.C. Costa Masnaga per il ciclismo, dell'A.S.D. Basket Costa per il basket e la pallavolo, del C.S.C. Costa Masnaga per il calcio e del Soft Air per il tiro a segno.

''In questo difficile periodo, le società sportive, nonostante mille difficoltà e imprevisti, hanno dimostrato determinazione e voglia di essere protagoniste nella vita dei propri atleti, lavorando con serietà e dedizione'' commenta il vice sindaco Pozzi. ''Abbiamo deciso di dedicare loro una giornata per ringraziarli di tutti gli sforzi fatti. Una giornata che si sposa in maniera egregia con la premiazione di un'atleta che della costanza, dedizione e serietà è stata per anni un'icona. Silvia ci ha abituato per anni alle sue vittorie, alle sue imprese e alla sua costanza, con naturalezza e umiltà come su tutto fosse nella normalità di un qualsiasi atleta nonostante così non fosse. Per questo motivo domenica 11 renderemo omaggio a lei e a alle nostre società sportive in piazza dove potrà partecipare tutta la popolazione per condividere queste importanti ricorrenze''.
© www.merateonline.it - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco