• Sei il visitatore n° 345.264.280
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
bandi e concorsi
cartoline
Scritto Giovedì 15 settembre 2022 alle 18:17

Colle B.za: i docenti accolgono gli alunni della primaria con una recita

Lo scorso lunedì 12 settembre ha preso il via in nuovo anno scolastico 2022/2023 e presso la scuola primaria Ingegner Rocca di Colle Brianza il primo giorno di scuola è stato decisamente speciale.

Ad accogliere gli alunni vi era, infatti, la sindaca Tiziana Galbusera, la consigliera delegata all'Istruzione Milena Colombo, la dirigente scolastica dottoressa Gloria D'Arpino e gli insegnanti del plesso. Questi ultimi hanno dato il via ad una rappresentazione che ha avuto come soggetto Marco Polo e i suoi viaggi. Un'iniziativa pensata dai docenti per introdurre il progetto "Viaggio in tutte le sue tipologie" che farà da filo conduttore nelle attività didattiche degli studenti durante l'anno scolastico. Il primo giorno di scuola, per gli alunni di Colle Brianza è stato quindi un'occasione per condividere un momento ricreativo con i propri insegnanti, nel piazzale interno alla scuola, scoprendo le vicissitudini dell'illustre scrittore e viaggiatore veneziano.

La sindaca Galbusera ha accolto gli alunni con un messaggio di benvenuto. "La scuola è un luogo speciale, in cui bambini e ragazzi, con gli insegnanti, riescono a volare sopra ogni differenza, anzi con i loro occhi curiosi e vivaci riescono a vedere in ogni differenza una ricchezza" ha spiegato il sindaco Galbusera che ha poi proseguito, rivolgendosi ai giovani alunni: "Auguriamo a tutti voi di poter vivere la scuola proprio come un volo nel cielo blu senza confini, senza limiti, che permette di scoprire ogni angolo del mondo con meraviglia". Concluso il suo discorso di buon augurio riguardo all'anno scolastico in fase di inizio, la prima cittadina di Colle Brianza ha letto ai bambini una poesia di Janna Carioli per ricordare loro l'importanza di valori come libertà e pace.

All'iniziativa hanno partecipato anche i volontari civici comunali che anche durante quest'anno scolastico saranno attivi organizzando il servizio di assistenza che garantisce un aiuto ai bambini diretti a scuola, fornendo un supporto nelle fasi di ingresso e uscita dal plesso scolastico.

La scuola primaria Ingegner Rocca, in località Ravellino, è il plesso scolastico di riferimento per il comune di Colle Brianza che con poco più di mille e 700 abitanti, come altri piccoli comuni d'Italia, a causa del calo della natalità, fatica ad avere un numero sufficiente di alunni per garantire l'avvio della classe prima. Tuttavia, da questo punto di vista, l'anno scolastico 2022 è iniziato con una notizia positiva. Se, infatti, all'avvio dello scorso anno scolastico era stato particolarmente difficile avere il numero minimo di alunni necessario ad assicurarsi l'avvio di una classe prima, quest'anno si è registrata un'inversione di tendenza. Con circa 18 nuovi alunni la creazione di una nuova classe prima è stata possibile senza difficoltà. Un'inversione di tendenza che lascia bene sperare anche per i prossimi anni.

© www.merateonline.it - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco