• Sei il visitatore n° 361.294.378
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
bandi e concorsi
cartoline
Scritto Domenica 18 settembre 2022 alle 11:20

Cassago: la Pro Loco presenta i suoi sette soci con un evento

La nuovissima Pro Loco si è presentata alla comunità cassaghese con l’evento “Arrivederci estate”, svoltosi nella serata di sabato 17 settembre per le vie del paese. Giochi per bambini e bancarelle di commercianti, associazioni e comuni cittadini hanno riempito il centro di via Visconti di Modrone, via Nazario Sauro e della piazza papa Giovanni XXIII. La neo nata associazione ha collaborato con l’amministrazione per la realizzazione della serata.




“L’associazione esiste da tre settimane, ma non abbiamo fatto troppa pubblicità perché non eravamo ancora iscritti all’UNPLI (Unione Nazionale Pro Loco d’Italia) e volevamo essere sicuri di avere le tutte le autorizzazioni”, ha raccontato Erika Silvestri, segretaria dell’associazione, probabilmente in riferimento ad alcune critiche che erano state sollevate nei giorni scorsi da Progetto Cassago Democratica. “Avevamo questo sogno da almeno due anni: nel 2019 stavamo cercando di creare la Pro Loco ma non ci siamo riusciti per via del Covid. Quest’anno, invece, siamo riusciti a creare un gruppo di sette persone”, ha proseguito Erika Silvestri nel racconto.




Al momento il gruppo è composto da Pierluigi Costanzo, in qualità di presidente; Stefano Rigamonti, vicepresidente; Maurizio Fumagalli, tesoriere; Erika Silvestri, segretaria e i consiglieri Ivan Magni, Massimiliano Latini e Stefano Bonacina. “L’obiettivo è quello di portare un po’ di festa, di novità nel paese. Abbiamo iniziato con questo evento, ma in futuro vogliamo organizzare altre iniziative anche con altre associazioni del paese”, ha detto la segretaria del gruppo.





Maurizio Fumagalli, Massimiliano Latini, Pierluigi Costanzo e Erika Silvestri

Una spinta alla fondazione della Pro Loco è stata data dalla prima cittadina, Roberta Marabese: “Creare la Pro Loco era una delle intenzioni della giunta comunale perché qui a Cassago non esisteva”, ha concluso Erika Silvestri. Durante la manifestazione, i cittadini partecipanti hanno potuto approfondire gli obiettivi della Pro Loco ed entrare a far parte dell’associazione, il cui scopo è “tutelare e valorizzare le bellezze naturali nonché il patrimonio storico, artistico, monumentale e ambientale del comune di Cassago Brianza”, si legge sul loro stendardo. La segretaria ha comunque sottolineato l’interesse dell’associazione a collaborare con questa e con tutte le future giunte che amministreranno Cassago.
M.Bis.
© www.merateonline.it - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco