• Sei il visitatore n° 345.562.956
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
bandi e concorsi
cartoline
Scritto Lunedì 19 settembre 2022 alle 15:08

Viganò: concluso il torneo per la scuola dell'infanzia. Un successo

Dopo quattro giorni di attività, si è chiuso ieri sera il torneo di calcetto che si svolto presso l'oratorio di Viganò e che ha riunito tantissimi cittadini e non, con l'obiettivo di sostenere la locale scuola dell'infanzia Sala Nobili.

I primi classificati ''I bimbi della Romi'' con il parroco don Enrico

Salamelle, patatine fritte, panini con la porchetta e lasagne - preparati grazie al supporto del panificio Paolo Sala Bakery - hanno accompagnato gli atleti amatoriali e i cittadini in quelli che sono stati quattro giorni di festa, di gioia e di condivisione con la finalità comune di fornire un aiuto concreto alla struttura educativa viganese.

Birra Real, secondi classificati

Le associazioni del paese facenti parte del progetto "Insieme" (gli Alpini, l'Avis, l'Aido e il GSO) si sono date da fare nel corso delle ultime settimane grazie anche al prezioso supporto dell'amministrazione comunale e della parrocchia, organizzando nei minimi dettagli la manifestazione a scopo benefico.

Polistudio, al terzo posto

Dopo le partite eliminatorie che si sono svolte nelle giornate di giovedì e venerdì, le sette squadre che hanno partecipato con entusiasmo al torneo si sono dedicate alle semifinali nella serata di sabato, per poi chiudere l'evento con il round finale che si è svolto proprio ieri sera, portando alla vittoria la squadra "I bimbi della Romi" composta da giovani ragazzi del paese.
Al momento della consegna delle coppe alle squadre che si sono classificate nei primi tre posti, l'amministrazione comunale ha voluto dedicare alcune parole di ringraziamento ai volontari che si sono spesi per un'iniziativa così bella per il paese.

Davide Limonta e le educatrici della scuola dell'infanzia viganese

"Se non ci fossero state le associazioni del paese, che hanno superato anche in questo caso le aspettative, questa iniziativa non avrebbe avuto luogo. Sono felice e fiera del risultato che abbiamo ottenuto, con la speranza che i soldi ricavati possano essere un aiuto concreto per la realtà della scuola dell'infanzia, molto importante per il nostro paese" ha affermato l'assessore Stefania Rovelli per poi passare la parola a Davide Limonta, presidente della scuola dell'infanzia.

"Il mio grazie va a tutti i volontari che hanno fornito un aiuto concreto e disinteressato. La parola Insieme, che unisce tutte le associazioni del paese assume un significato speciale nel corso di queste iniziative, diviene simbolo di quanto l'unione faccia la forza" ha affermato Limonta, per poi ringraziare l'assessore Rovelli, che ha avuto un'importanza centrale nello sviluppo dell'idea del torneo.

Spazio dunque alle parole del primo cittadino Fabio Bertarini, che ha voluto sottolineare l'importanza del centro sportivo oratoriano del paese, punto d'incontro per la comunità.
"Erano mesi che non avevamo l'occasione di vedere così tante persone qui, a divertirsi in compagnia. Un grazie speciale va al diacono Alessandro Misuraca e a don Enrico Baramani, che sono il perno della struttura: dobbiamo essere grati del nostro oratorio e far sì che eventi come questo siano continuativi" ha affermato il sindaco.

Al microfono il sindaco Fabio Bertarini. A sinistra l'assessore Stefania Rovelli e Davide Limonta

Un saluto speciale, poi, quello che don Enrico ha dedicato alla comunità intera dopo settimane difficili per la sua salute. "Ringrazio tutti, in particolar modo i volontari, che non si tirano mai indietro quando c'è bisogno" ha affermato il parroco, prima di scattare una foto con i vincitori del torneo, felici di rivederlo dopo il periodo di assenza forzata.
Articoli correlati:
16.09.2022 - Viganò: al via il torneo di calcio in oratorio a sostegno della scuola dell'infanzia
S.L.F.
© www.merateonline.it - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco