• Sei il visitatore n° 352.371.513
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
bandi e concorsi
cartoline
Scritto Martedì 20 settembre 2022 alle 14:21

Garbagnate: biker 45enne soccorso in gravissime condizioni dopo un incidente davanti alla 'Novacart'. Via Europa chiusa

Gravissimo incidente nel primo pomeriggio odierno a Garbagnate Monastero dinnanzi ai cancelli dell'azienda Novacart, in via Europa, con coinvolte un'auto e una moto il cui conducente, un uomo di 45 anni, è stato poi soccorso in codice rosso e instradato, in ambulanza, verso l'ospedale di Erba per le cure del caso.

Il sinistro si è vericato attorno alle 13.20. In posto sono stati inviate ambulanza e automedica, con l'attivazione altresì dell'elisoccorso di stanza a Milano. In via Europa si è portata una pattuglia della Polstrada, per i rilievi del sinistro.

Da una primissima ricostruzione dell'accaduto, al vaglio ovviamente dagli agenti cui spetterà il compito di ufficializzare la dinamica, sembrerebbe che una Mini Countryman condotta da una donna di 60 anni, rimasta illesa, stesse svoltando verso sinistra per accedere all'azienda mentre la due ruote poi rovinata malamente sull'asfalto procedeva nella direzione opposta e dunque dalla ss36 verso il centro di Garbagnate.

Non ancora chiaro se i due mezzi si siano toccati o se, venendo sorpreso dalla presenza dell'auto, il biker abbia sterzato per evitare l'impatto o semplicemente abbia "mollato" la moto.

Ciò che è certo è che è stato disarcionato, volando per qualche metro. E' stato soccorso in una pozza di sangue, in condizioni serie. All'arrivo dei soccorritori l'uomo era infatti in arresto cardiocircolatorio, con un trauma toracico. Avviate le manovre rianimatorie, è poi stato caricato in ambulanza e portato in ospedale.

Via Europa risulta ora chiusa al traffico in entrambe le direzione, tra la rotonda della ss36 e quella che conduce verso l'area industriale e il centro del paese.
© www.merateonline.it - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco