• Sei il visitatore n° 361.103.803
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
bandi e concorsi
cartoline
Scritto Lunedì 07 novembre 2022 alle 16:58

Monticello: un malore spegne il sorriso di Francesca, 42 anni


Francesca Sincinelli in un'immagine
tratta dalla sua pagina Facebook
Quel malore improvviso non le ha lasciato scampo: si è spenta nei giorni scorsi a soli 42 anni Francesca Sincinelli in Ferri.
Residente a Monticello, dove abitava con la sua famiglia, la donna era però originaria di Mariano Comense dove questa sera alle 18.30 sarà officiata una messa in sua memoria nella chiesa di Santo Stefano. La stessa funzione sarà ripetuta domani alla stessa ora nella parrocchia monticellese di Sant'Agata, celebrata da don Marco Crippa.
Due comunità dunque, piangono la scomparsa repentina di Francesca, che aveva accusato un malore lo scorso 31 ottobre mentre si trovava nella sua casa in località Sorino, non lontano dal Monastero della Misericordia.
L'allarme al 112 aveva fatto intervenire un'ambulanza supportata dall'autoinfermieristica e dall'elisoccorso di Milano. Trasportata in ospedale, la 42enne si è però spenta nelle ore successive, lasciando il marito Emanuele (che fra il 2012 e il 2013 aveva ricoperto il ruolo di consigliere comunale di minoranza ndr) e una figlia di soli 8 anni. In un ultimo e grandissimo atto d'amore, i familiari hanno acconsentito al prelievo degli organi della congiunta, che potranno donare una speranza di vita ad altre persone.
Al cordoglio della comunità monticellese si aggiunge anche quello di Mariano Comense, il suo paese d'origine, dove la famiglia Sincinelli è molto conosciuta anche per l'impegno sociale del padre, consigliere della cooperativa Penna Nera onlus, i cui volontari nel fine settimana hanno espresso vicinanza e cordoglio attraverso un messaggio affidato alla loro pagina social.
La salma di Francesca è stata composta per qualche giorno nella casa funeraria di Via per Cabiate prima di avviarsi al tempio crematorio; non è previsto alcun funerale, ma la celebrazione di due liturgie per ricordarla, oggi e domani.
© www.merateonline.it - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco