• Sei il visitatore n° 352.760.227
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
bandi e concorsi
cartoline
Scritto Lunedì 21 novembre 2022 alle 09:47

Greppi, progetto 'TransAlp': gli alunni in Francia per tre settimane

All'Istituto superiore Greppi di Monticello si è concluso qualche giorno fa il progetto di mobilità studentesca TransAlp, una delle numerose proposte che arricchiscono l'offerta formativa dell'istituto monticellese.

Il progetto, organizzato da diversi anni dal dipartimento di francese, consiste in uno scambio della durata di tre settimane, che gli studenti italiani trascorrono in Francia, ospiti di corrispondenti, che successivamente vengono accolti in Italia. Gli studenti italiani hanno soggiornato a Bourg-en-Bresse, una cittadina francese, capoluogo del dipartimento dell'Ain, nella regione Alvernia-Rodano-Alpi. Hanno seguito le lezioni del lycée "Lalande" per perfezionare la conoscenza del francese e sperimentare dal vivo il sistema scolastico dei "cugini", che hanno poi vissuto un'esperienza analoga nel Belpaese, ed è appunto quella che si conclude oggi.

Nel tempo libero gli studenti hanno approfondito il legame con il corrispondente, con la sua famiglia e con gli amici, con cui hanno potuto visitare il territorio e immergersi nella quotidianità della vita transalpina e italiana.
A detta degli studenti italiani e francesi che hanno partecipato al progetto, uno degli aspetti più significativi dell'esperienza consiste proprio nelle relazioni che si creano, bisogna infatti considerare che le famiglie italiane e francesi che offrono la disponibilità ad accogliere gli studenti sono generalmente molto aperte, desiderose di conoscere persone straniere e disponibili a passare del buon tempo insieme.

Per lasciarsi alle spalle gli anni terribili della pandemia, non c'è nulla di più auspicabile della riapertura degli scambi studenteschi, presupposto fondamentale per la maturazione dei giovani italiani e francesi, ma soprattutto per la costruzione della loro identità di cittadini europei.

© www.merateonline.it - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco