• Sei il visitatore n° 352.759.662
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
bandi e concorsi
cartoline
Scritto Lunedì 21 novembre 2022 alle 13:51

Casatenovo in lutto per Giovanni Valnegri, 70enne volontario di Croce Bianca Merate

Giovanni Valnegri
Un cuore grande. Un'infinita disponibilità. Croce Bianca Merate è in lutto per la scomparsa di Giovanni Valnegri, storico volontario del sodalizio, stroncato nelle scorse ore da un grave male contro il quale stava combattendo da qualche mese.
Gli ultimi anni della sua vita il 70enne li aveva dedicati in parte proprio all'associazione di soccorso, per la quale era diventato un vero e proprio pilastro. Presente nei turni settimanali in ambulanza, agli eventi sportivi, alle manifestazioni istituzionali e ai trasferimenti: Giovanni c'era sempre, come confermano la presidente Laura Della Mina e il comandante Daniele Riva che hanno voluto esprimere un pensiero carico di riconoscenza per un volontario che era diventato parte integrante della grande famiglia di Croce Bianca.
''Gio lascia un grandissimo vuoto: nei suoi anni da volontario non si è mai risparmiato rendendosi sempre disponibile e sempre pronto ad aiutare. Ha dato il 100% senza mai tirarsi indietro. Oggi perdiamo un volontario dal valore inestimabile, oltre che un grande amico per molti di noi'' le parole dei vertici del sodalizio di Merate, con sede distaccata a Missaglia.
I funerali di Giovanni Valnegri si terranno mercoledì 23 novembre alle ore 10.30 nella chiesa di San Giorgio a Casatenovo, paese di residenza del volontario che lascia - fra gli altri - la moglie Piera, la sorella Mariangela e il fratello Giuseppe, quest'ultimo volontario come lui in Croce Bianca, esattamente come lo era Ildefonso, storico comandante di Croce Bianca Merate scomparso nel 2017. Un sodalizio che ha fatto parte integrante della famiglia Valnegri come dimostra appunto l'impegno profuso dai tre fratelli, attivi a tutto campo nelle iniziative di soccorso portate avanti sul territorio dall'associazione. Non a caso i suoi congiunti hanno chiesto di devolvere eventuali offerte a Croce Bianca Merate.
G.C.
© www.merateonline.it - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco