• Sei il visitatore n° 352.762.737
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
bandi e concorsi
cartoline
Scritto Lunedì 21 novembre 2022 alle 15:20

Cremella: il 26/11 intitolazione della biblioteca all'autrice Jella Lepman

Jella Lepman
A poco più di un anno di distanza dalla decisione assunta dalla giunta comunale, sabato 26 novembre la biblioteca di Cremella sarà intitolata a Jella Lepman, figura poco conosciuta ma ritenuta al contempo innovativa e lungimirante.
Giornalista e scrittrice tedesca nata a Stoccarda nel 1891, fuggì dalla Germania nazista nel 1936 a seguito delle leggi razziali. Tornata in patria nel secondo dopoguerra, fra macerie materiali e morali, è stata in grado di capire che i libri per ragazzi, le illustrazioni, l'arte, l'incontro tra bambini, potevano essere uno strumento potentissimo per ricostruire quello che Hitler e la guerra avevano distrutto. Con grande lungimiranza e spirito innovativo fondò la più grande e importante biblioteca internazionale per ragazzi del mondo, la Jugendbibliothek, e l'organizzazione non profit IBBY (International Board on Books for Young People) che oggi comprende più di settanta Paesi in tutto il mondo ed è impegnata a promuovere la conoscenza del libro di qualità per i più giovani.
''Abbiamo subito pensato di omaggiare una figura femminile e quella di Jella Lepman ci è sembrata la più adatta tenendo conto che la nostra biblioteca è specializzata in narrativa per ragazzi e più in generale vanta un'ampia sezione dedicata ai più piccoli. Negli anni ha saputo diventare un punto di riferimento proprio per queste fasce anagrafiche e per le loro famiglie'' le parole del sindaco Ave Pirovano, che ha ricordato fra l'altro che la biblioteca di Via Sessa qualche tempo fa era stata anche oggetto di una tesi di laurea presentata all'Università Cà Foscari di Venezia.
L'inaugurazione di sabato prenderà il via alle ore 11 alla presenza di diverse autorità del territorio. Contestualmente sarà presentata l'installazione a cura dell'artista Carmen Manzoni e realizzata insieme agli studenti della locale scuola primaria. Seguirà un intrattenimento musicale a cura degli allievi della Scuola di Musica Guarnieri di Casatenovo.
© www.merateonline.it - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco