• Sei il visitatore n° 353.113.169
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
bandi e concorsi
cartoline
Scritto Venerdì 25 novembre 2022 alle 11:27

Spettacoli e laboratori a cura di Campsirago Residenza

Sabato 26 e domenica 27 novembre prosegue la rassegna Campsirago Luogo d'Arte con un weekend dedicato a bambini e famiglie: nella splendida cornice di Palazzo Gambassi (sec. XV) e dell'antico borgo di Campsirago sono in programma lo spettacolo Il gatto con gli stivali di Campsirago Residenza e tre laboratori artistici.

Alle ore 15.00 di sabato 26 e domenica 27 novembre l'artista Rossana Maggi tiene il laboratorio rivolto a bambini dai 5 anni Mi racconti una storia?: un atelier nel quale i partecipanti impareranno a costruire un suggestivo teatrino delle ombre, piccolo scrigno per raccontare storie. Sperimentando differenti tecniche si realizzerà un libro-teatro che diventerà un vero e proprio palcoscenico illustrato per dare vita a fantastiche storie narrate dai bambini nell'incanto del buio.

Domenica mattina alle ore 11.00 Rossana Maggi tiene invece un workshop rivolto a genitori, educatori, insegnanti, bibliotecari e a chiunque voglia sperimentare le tecniche del teatro delle ombre per raccontare storie con l'ausilio delle immagini e della magia del buio.

Rossana Maggi ha collaborato con il Museo Serralves di Oporto, il Dipartimento Educazione del Castello di Rivoli, Claudio Cavalli, il Museo dei Bambini di Milano, il Dipartimento Educazione del Castello Sforzesco e con l'Accademia dei Bambini della Fondazione Prada. Il suo lavoro spazia tra illustrazione, arte contemporanea e didattica dell'arte attraverso uno stile fortemente contaminato dai differenti linguaggi artistici.

Sabato 26 novembre (alle ore 16.30) e domenica 27 novembre (doppia replica alle ore 11.00 e alle ore 16.30) va in scena Il gatto con gli stivali, con Soledad Nicolazzi e la regia e drammaturgia originale di Marco Ferro: uno spettacolo di narrazione immaginato e scritto per una sola interprete dove, al ritmo palpitante della musica di Luca Maria Baldini, la celebre fiaba prende vita e narra il riscatto e l'ascesa di uno dei tanti "ultimi" della società. Protagonista è una gatta che si muove tra vecchie cassette di legno, cappelli bucati, scarpe di tela consumate, correndo in aiuto del povero Pippo.

Ispirata al Cagliuso di Basile la storia è ambientata in un luogo di periferia: questo è lo scenario che fa da sfondo a una storia raccontata tutta d'un fiato, con toni divertiti e tempi serrati, dove un ragazzino tormentato dalla fame trova l'amore e riesce a salvarsi. Lo spettacolo è rivolto a bambini dai 5 anni.

Il progetto Campsirago Luogo d'Arte è a cura di Campsirago Residenza ed è realizzato in Partenariato Speciale Pubblico Privato con il Comune di Colle Brianza. Ha il patrocinio della Provincia di Lecco e il contributo del Fondo Sostegno Arti dal Vivo (Acel Energie - Fondazione Comunitaria del Lecchese - Lario Reti Holding).

BIGLIETTI:

Il gatto con gli stivali: 8€ / 6€ ridotto residenti di Colle Brianza

Laboratorio artistico Mi racconti una storia?: 12€ / 9€ ridotto residenti di Colle Brianza (prenotazione consigliata).

Laboratorio più Il Gatto con gli stivali nella stessa giornata:15 € / 12 € ridotto residenti di Colle Brianza.

Omaggi: bambini sotto 1 anno e accompagnatori persone con disabilità.

Biglietti in cassa fino a esaurimento posti o in prevendita online su 18Tickets

Info e prenotazioni:

info@campsiragoresidenza.it |Tel. 0399276070 | Cell. 327 209 10 89 | www.campsiragoresidenza.it

© www.merateonline.it - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco