• Sei il visitatore n° 361.109.630
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
bandi e concorsi
cartoline
Scritto Martedì 29 novembre 2022 alle 07:29

Oggionese: forte odore di gas nell'aria, tante le chiamate ai pompieri


Forte odore di metano in gran parte del territorio oggionese. Le segnalazioni sono giunte al comando provinciale dei vigili del fuoco di Lecco a partire dal tardo pomeriggio di lunedì, soprattutto da Rogeno, Cesana, Annone e Bosisio.
All'origine del fenomeno, la probabile dispersione in aria (nella vicina città di Erba) di un odorizzante che in piccole dosi serve per rendere avvertibile all'olfatto il metano, che in natura è privo di tanfo proprio. I pompieri, dal comando di Lecco con due partenze e una dal distaccamento di Valmadrera, hanno dunque monitorato la situazione con strumentazioni specifiche.
In serata poi, l'odore - disperso da un serbatoio contenentemercaptano - si avvertiva anche verso Oggiono e anche in questo caso i vigili del fuoco hanno effettuato i dovuti controlli che si sono conclusi questa notte poco dopo le 2. Questa mattina, complici le condizioni meteo, la "nube odorosa" ha raggiunto Lecco e Mandello. Per qualsiasi dubbio i pompieri invitano la popolazione a contattare il 112, pur ricordando che l'odorizzante non è pericoloso.

© www.merateonline.it - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco