• Sei il visitatore n° 360.710.174
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
bandi e concorsi
cartoline
Scritto Giovedì 19 gennaio 2023 alle 12:20

Da Missaglia inviati scatoloni di libri ad una biblioteca anconetana colpita dall'alluvione

Un aiuto concreto...al quale ha fatto seguito un grazie colmo di riconoscenza. La biblioteca La Fornace di Maiolati Spontini - paese in provincia di Ancona - ha voluto ringraziare pubblicamente il Comune di Missaglia per l'invio di cinque scatoloni di libri. Un gesto che l'amministrazione del sindaco Paolo Redaelli ha voluto compiere quale supporto all'ente, duramente colpito dall'alluvione del 15 settembre 2022 che aveva danneggiato il patrimonio librario della biblioteca marchigiana.

La biblioteca La Fornace di Maiolati Spontini (Ancona)

''Appena saputo del grave danno subito le nostre bibliotecarie Angela e Chiara si sono attivate per selezionare e raccogliere libri di narrativa e saggistica per bambini e adulti da inviare nelle Marche, informandomi della loro intenzione di far giungere a quella biblioteca un aiuto concreto'' ci ha spiegato l'assessore alla cultura Donatella Diacci. ''Ci siamo consultate e abbiamo pensato di chiedere alla Protezione Civile dei nostri comuni di organizzare il trasporto dei cinque colli pesanti e ingombranti. Così per Natale i cinque scatoloni di libri sono arrivati a destinazione. Mentre siamo felici che il nostro dono sia stato utile, vogliamo ringraziare vivamente la Protezione civile che ci ha supportati organizzativamente in questo gemellaggio all'insegna della lettura''.

L'assessore alla cultura Donatella Diacci

Pesanti le conseguenze subite dalla biblioteca di Maiolati Spontini a seguito dell'alluvione: il fango entrato nei locali infatti, aveva causato alcuni danni alle scaffalature e agli infissi e rovinato dei volumi, frutto di donazioni e utilizzati per il progetto ''BookBox'', finalizzato a creare piccole biblioteche nelle sale d'attesa di luoghi frequentati da bambini e adulti. Libri che proprio in questi giorni sono stati sostituiti e destinati di nuovo al circuito sopra citato grazie all'arrivo da Missaglia, dei cinque scatoloni di volumi  seminuovi, di narrativa e saggistica, per adulti e bambini.
L'appello lanciato dalla provincia di Ancona ha avuto dunque un riscontro concreto, all'insegna della solidarietà, nonostante non ci fosse mai stato alcun contatto fra le due strutture e le due realtà comunali di Maiolati Spontini e Missaglia.
G.C.
© www.merateonline.it - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco