• Sei il visitatore n° 376.172.233
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
bandi e concorsi
cartoline
Scritto Mercoledì 24 maggio 2023 alle 15:53

Villa Greppi: assegnate la borse di studio alla scuola di musica Guarnieri

Primo premio per la categoria giovani talenti alla pianista Alice Dick, seguita a pari merito dal violoncellista Lorenzo Ghedini, dal violinista Fausto Locati, dalla pianista Luna Scapin, dal clarinettista Michelangelo Turbé e dal chitarrista Tommaso Bresciani. Nessun primo posto, invece, per la categoria superiore, per la quale la giuria si è espressa assegnando il secondo posto al clarinettista Raffaele Trovo', il terzo posto al pianista Davide Carlomagno e ulteriori premi al quarto (Stefano Biraghi al clarinetto), al quinto (Matilde Elli al pianoforte) e al sesto classificato (Samuele Fumagalli al pianoforte).
Ecco gli allievi della Scuola di Musica Antonio Guarnieri del Consorzio Villa Greppi a cui lo scorso 21 maggio è stata assegnata la borsa di studio, contributo in denaro di complessivi 1.000 euro erogato annualmente dal Consorzio con lo scopo di incentivare e premiare l'impegno degli studenti più meritevoli, permettendo loro di proseguire con maggiore facilità i rispettivi studi musicali.

Una giornata, quella di domenica, che ha visto la commissione esaminatrice composta dal direttore della scuola Marco Cazzaniga e dai maestri Rocco Carbonara, Davide Riva e Manlio Contu ascoltare con attenzione tutti i candidati, per l'occasione suddivisi, come anticipato, in due categorie differenti: i giovani talenti fino ai 13 anni compiuti, che si sono esibiti in una sola prova la mattina; gli allievi più grandi, che hanno sostenuto una prova eliminatoria la mattina e una fase finale il pomeriggio.
''La qualità e preparazione degli allievi che si sono presentati - commenta il direttore Cazzaniga - è stata davvero soddisfacente e la giuria non ha avuto dubbi, votando i vincitori all'unanimità''.

''Faccio i complimenti agli allievi che hanno ottenuto questo meritato successo - aggiunge la vicepresidente del Consorzio Villa Greppi Marta Comi, presente durante la giornata - e ringrazio la commissione dei docenti e, in particolare, il direttore Marco Cazzaniga, che sta dando una nuova vita alla scuola grazie a numerose attività, raggiungendo un altissimo livello sia in termini di qualità che di iscrizioni. Attraverso questa borsa di studio, il Consorzio Villa Greppi dimostra ancora una volta di voler sostenere la cultura e la formazione dei ragazzi''.
© www.merateonline.it - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco