Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o se vuoi negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Proseguendo la navigazione nel sito, acconsenti all'uso dei cookie.
ACCETTA
  • Sei il visitatore n° 277.646.438
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
bandi e concorsi
cartoline
Scritto Lunedì 26 luglio 2010 alle 10:48

Barzago: 87 giovani ciclisti alla partenza del 1°Trofeo LDM, a ricordo del Cav. Magni

Grande bagno di folla per le strade della Brianza nella giornata di ieri, domenica 25 luglio, per la prima edizione del Trofeo LDM di ciclismo categoria Juniores, organizzato dal GS Barzaghese per ricordare il compianto Cav. Uff. Severino Magni.




Il gruppo lungo la salita di Brianzola

La gara, riservata alla categoria Juniores, ha visto partire dalla linea di arrivo - traguardo di via don Giacinto dell'Acqua a Barzago 87 atleti di età compresa tra i 17 e i 18 anni, lungo un percorso particolarmente duro e tecnico coronato dall'emozionante salita di Colle Brianza e dalla lunga discesa verso Rovagnate, a pochi km dal traguardo finale.




Alla partenza il gruppo si è subito portato in direzione Bevera scendendo verso Dolzago e svoltando in direzione Sirone. Da qui i corridori si sono portati verso Garbagnate Monastero e il centro di Oggiono, ritornando verso Barzago per concludere il primo giro di questo interessante circuito sulle strade della Brianza lecchese. Al termine del quarto giro i ciclisti hanno invece deviato verso l'abitato di Castello per affrontare la ripida e dura salita verso Brianzola e Colle Brianza.




Come da pronostico questo lungo "strappo" non ha mancato di fare selezione all'interno del gruppo, dal quale hanno cominciato a staccarsi i primi "scalatori". In località Bestetto di Colle Brianza i due corridori di testa (Davide Migliavacca e Andrea Garosio) sono infatti riusciti a mettere una cinquantina di secondi tra le ruote delle loro biciclette e quelle del gruppo, frammentato lungo i tornanti e le salite di Colle.





Garosio e Migliavacca al comando della corsa in loc. Brianzola


Dopo la veloce discesa il duo di testa si è portato rapidamente sulla linea del traguardo barzaghese, con il mantovano Davide Migliavacca alla testa della classifica.





L'arrivo del ciclista mantovano Davide Migliavacca


Grande soddisfazione per il diciottenne della scuola ciclistica Mincio - Chiese, autore della prima vittoria stagionale dopo una lunga serie di piazzamenti nei primi posti della classifica.




Al centro Davide Migliavacca, vincitore del 1°Trofeo LDM

Grande la gioia tra i compagni di squadra e i dirigenti della società, che hanno accompagnato il giovane campione sul podio per la cerimonia di premiazione.




Il vincitore insieme al presidente del GS Barzaghese Luca Magni


Alle spalle del mantovano sono invece giunti sulla linea del traguardo Andrea Garosio (ASD S.C. Capriolo) e Romano Licheri (U.C.A.B. Biella).


Grande soddisfazione per la brillante riuscita dell'evento ciclistico è stata espressa dal presidente del GS Barzaghese Luca Magni, che non ha mancato di elogiare le brillanti doti organizzative dimostrate dall'intero staff tecnico della competizione.


Di seguito l'ordine di arrivo dei primi 10 atleti giunti sul traguardo:

1° MIGLIAVACCA DAVIDE (SCUOLA CICLISMO MINCIO-CHIESE A.S.D)
2° GAROSIO ANDREA (A.S.D. S.C. CAPRIOLO)
3° LICHERI ROMANO (U.C.A.B. BIELLA)
4° MARENGO UMBERTO (U.C.A.B. BIELLA)
5° TIZZA MARCO (G.S. MASSI SUPERMERCATI)
6° MOSCA JACOPO (U.C.A.B. BIELLA)
7° QUIRCI FEDERICO (U.S.BIASSONO)
8° MARAFANTE LORENZO (G.S. MASSI SUPERMERCATI)
9° MANIGLIA GIOVANNI (S.C. BRUGHERIO SPORTIVA)
10° SOTTOCORNOLA ANDREA (U.C.A.B. BIELLA)






















R.B.
© www.merateonline.it - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco