Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o se vuoi negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Proseguendo la navigazione nel sito, acconsenti all'uso dei cookie.
ACCETTA
  • Sei il visitatore n° 234.358.702
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
bandi e concorsi
cartoline
Scritto Giovedì 05 agosto 2010 alle 14:56

Missaglia: perde il controllo del mezzo e si schianta contro il cancello di un'abitazione

Un urto violentissimo, con la vettura che ha sfondato il cancello di un'abitazione e si è ribaltata su se stessa.



E' in sintesi quello che è accaduto intorno alle ore 13 di oggi a Missaglia. Scenario dell'incidente stradale, Via Papa Giovanni, l'arteria che collega la Molinata al centro paese e che, proprio qualche giorno fa è stata inserita nell'ordinanza della prefettura riguardante gli autovelox da posizionare su alcune delle strade più pericolose della provincia.



Il fatto, come dicevamo, è accaduto all'ora di pranzo. Secondo una prima ricostruzione, una Fiat Punto vecchio modello di colore bianco, stava percorrendo la provinciale 53 in direzione Missaglia. Ad un certo punto, complice probabilmente l'asfalto reso viscido dalla pioggia, il conducente ha perso il controllo del mezzo.



La Punto ha invaso la corsia opposta, andando a schiantarsi contro il cancello di un'abitazione.
Un impatto molto violento: la vettura ha sfondato la pesante cancellata in ferro e si è ribaltata sul fianco sinistro.



Sul posto sono accorsi i residenti dell'abitazione "violata" e del vicino condominio, che hanno provveduto a prestare soccorso al conducente, rimasto per pochi attimi, incastrato nell'abitacolo del mezzo.



Pochi minuti dopo sul posto è giunta la polizia locale di Missaglia che ha effettuato i rilievi del caso per stabilire l'esatta dinamica del sinistro, regolando inoltre la circolazione stradale.



Un mezzo del 118 è intervenuto per prestare soccorso alla vittima, le cui condizioni, nonostante il violento urto, non dovrebbero destare particolare preoccupazione. Il ferito è stato comunque trasportato all'ospedale di Merate per accertamenti.
G.C.
© www.merateonline.it - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco