Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o se vuoi negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Proseguendo la navigazione nel sito, acconsenti all'uso dei cookie.
ACCETTA
  • Sei il visitatore n° 234.356.028
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
bandi e concorsi
cartoline
Scritto Giovedì 05 agosto 2010 alle 17:53

Costa M.: è deceduto al Manzoni l'anziano investito da un'auto tra Introbio e Primaluna

Non ce l'ha fatta l'82enne ospite fino a ieri della casa di riposo di Introbio "Villa Serena", investito da un'auto e sbalzato contro un guard rail a Introbio, in Valsassina. Dopo il ricovero al "Manzoni" di Lecco e un primo intervento, l'anziano è stato nuovamente operato ma una gravissima emorragia lo ha stroncato.
Carlo R., classe 1928 era originario di Costa Masnaga. E' stato investito ieri mattina tra Introbio e Primaluna, all'altezza del ponte sulla Troggia nei pressi dello stabilimento Norda. Tremendo l'impatto con un'auto che lo ha letteralmente sbattuto contro un guard rail; l'anziano (ospite da tempo di Villa Serena) nell'urto aveva avuto una parte di un arto inferiore tranciata. E' stato immediatamente soccorso e portato all'ospedale di Lecco dove era stato operato una prima volta. In serata le condizioni si sono aggravate ed è stato sottoposto ad un secondo intervento chirurgico. Poco dopo il decesso, causato sembra da una grave emorragia.

Ulteriori notizie su: www.valsassinanews.com

Articoli correlati:
04.08.2010 - Introbio: anziano di Costa Masnaga investito, perde una gamba
© www.merateonline.it - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco