• Sei il visitatore n° 353.362.238
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
bandi e concorsi
cartoline
Scritto Martedì 10 agosto 2010 alle 16:18

Viganò: 233mila euro per l'ampliamento del cimitero. 'In arrivo' 68 loculi e più sicurezza

Prenderanno il via nelle prossime settimane i lavori di ampliamento del cimitero comunale deliberati dalla giunta viganese di Renato Ghezzi.
Un'opera ritenuta ormai necessaria, visto che gli spazi del camposanto sono divenuti insufficienti rispetto alle esigenze della popolazione di Viganò.

L'ingresso al camposanto di Viganò

L'opera, suddivisa in due lotti, prevede una spesa di 233mila euro. Il progetto è stato realizzato dall'architetto Gianpaolo Cagliani di Olgiate Molgora e per la sua realizzazione, il comune viganese ha ricevuto un contributo di 63.513 euro da Regione Lombardia.
Un intervento già annunciato dal sindaco Renato Ghezzi e finalizzato a risolvere l'annoso problema delle barriere architettoniche in ingresso al vecchio camposanto e della sabbia che rendere poco agevole lo spostamento al suo interno per chi si muove, ad esempio, con delle carrozzine.
Il camminamento in sabbia sarà sostituito con un percorso lastricato in porfido; ma non è finita qui, perchè si prevede di ampliare il cimitero nella zona delle cappelle private, con la creazione di 68 colombari.
"Con questo progetto - ha spiegato il sindaco Ghezzi - risolveremo un problema sentito dai cittadini e metteremo in sicurezza il comune da ogni esigenza almeno per i prossimi 20 anni".
G.C.
© www.merateonline.it - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco