Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o se vuoi negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Proseguendo la navigazione nel sito, acconsenti all'uso dei cookie.
ACCETTA
  • Sei il visitatore n° 269.764.339
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
bandi e concorsi
cartoline
Scritto Giovedì 12 agosto 2010 alle 12:00

Barzago l’area più piovosa: 1210 mm nel 2010. Caduti a Sirtori in nottata 87 l/mq.


Le precipitazioni più abbondanti si sono registrate, da questa mattina alle 10.30 circa, a Sirtori dove la stazione ha misurato 87,1 mm di pioggia caduti. Il totale del mese si porta dunque a 173,7 e quello dell'anno a 1112 mm . Sempre nel casatese la stazione di Barzago ha registrato precipitazioni lievemente più basse che si sono fermate a 66,5 mm di pioggia caduti. Nel meratese il dato più importante è quello di Cernusco Lombardone con 77,6 mm contro i 69,7 di Merate. Anche a Lecco il fenomeno piovoso è stato intenso con 75,7 mm misurati in centro.
Per quanto riguarda i dati mensili, il primato al momento spetta a Barzago con i suoi 187,5 mm seguito da Bevera di Sirtori ( 173,7 mm ) e da Lecco (165,1). Nel meratese, la situazione è abbastanza allineata tra Cernusco ( 116,6 mm ) e Merate (112,3).


Sono solo tre i "punti meteo" che, dall'inizio del 2010, hanno raccolto oltre 1000 mm di pioggia. Al primo posto c'è Barzago, una zona particolarmente interessata dai fenomeni piovosi visti i 1210,8 mm misurati. Segue distanziato di poco Bevera di Sirtori con 1112 mm nel 2010. Sopra i 1000 mm anche Valmadrera con 1101,3. Merate e Cernusco si collocano in coda con, rispettivamente, 852,4mm - 819,5 mm e 755,4 mm .

S.V.
© www.merateonline.it - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco