Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o se vuoi negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Proseguendo la navigazione nel sito, acconsenti all'uso dei cookie.
ACCETTA
  • Sei il visitatore n° 328.063.295
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
bandi e concorsi
cartoline
Scritto Venerdì 13 agosto 2010 alle 19:39

Legge elettorale e ''governo di transizione'', quante chiacchiere inutili

In questi giorni tanti politici parlano di un ipotetico "Governo di transizione" con compito principale di cambiare l'attuale legge elettorale. Ammesso che esista in Parlamento una maggioranza a favore di una nuova legge elettorale e ammesso che questa maggioranza trovi il minimo comune denominatore, mi chiedo a che cosa serva un "governo di transizione".
Sarò ingenuo, ma perché questa maggioranza non vota semplicemente e subito una nuova legge elettorale invece di perdere tempo con un improbabile "governo di transizione"?
Thomas Findeis Casatenovo (LC)
© www.merateonline.it - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco