Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o se vuoi negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Proseguendo la navigazione nel sito, acconsenti all'uso dei cookie.
ACCETTA
  • Sei il visitatore n° 328.064.020
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
bandi e concorsi
cartoline
Scritto Sabato 21 agosto 2010 alle 10:33

Malgrate: Concerto nel cortile del Municipio il 25

Sarà ancora una volta l'accogliente cortile di Palazzo Agudio ad ospitare uno spettacolo dell'Associazione Culturale "Il Melabò" intitolato «Malgrate... da vedere... - Viaggio poetico-musicale fra palazzi "illuminati" e soleggiate logge». Lo spettacolo, organizzato dal Comune di Malgrate, è fissato per mercoledì 25 agosto alle ore 21 (in caso di maltempo lo spettacolo si terrà nella sala consiliare). Protagonisti della serata saranno l'attore Gianfranco Scotti, l'attrice Ermelinda Çacalli, il soprano Daniela De Francesco, il tenore Fabio Buonocore e il pianista Roberto Fumagalli; saranno loro ad accompagnare il pubblico attraverso un percorso culturale che, prendendo spunto dal libro "Malgrate da vivere, da conoscere, da vedere..." di Tiziana Rota, lo farà viaggiare nel tempo e nello spazio fra le strade, i vicoli, le sculture, i palazzi, le ville della cittadina lariana, dove presente e passato convivono nel segno di un'armoniosa varietà di stili e di colori sullo sfondo di un paesaggio arioso e solare. A dare man forte agli artisti ci penseranno poeti e scrittori come Giuseppe Parini, Ugo Foscolo, Vincenzo Monti, Giuseppe Giusti, Domenico Balestrieri, Tiziana Rota, Aloisio Bonfanti e musicisti e librettisti come Amilcare Ponchielli, Antonio Ghislanzoni, Giuseppe Verdi, Arrigo Boito, Gioachino Rossini, Wolgang Amadeus Mozart. Per gli appassionati di belcanto sarà l'occasione per ascoltare celebri arie e romanze come "Celeste Aida", "Ecco ridente in cielo", "L'altra notte in fondo al mare", "Mattinata", "Malinconia ninfa gentile", "Vaga luna che inargenti", l'Ingemisco dal Requiem di Verdi...

Il tenore Fabio Buonocore, già ospite del Melabò e di Malgrate lo scorso anno dove ha regalato indimenticabili emozioni, dopo il diploma in flauto traverso ha studiato canto con il tenore Grilli e il soprano Pediconi. Intensa l'attività concertistica in Italia, Spagna, Olanda, Svizzera, Polonia, Croazia, Francia. Nel repertorio operistico ha debuttato, tra gli altri: Il Barbiere di Siviglia e La Scala Di Seta di Rossini; Don Pasquale e L'Elisir d'amore di Donizetti; Il Flauto Magico di Mozart; La Bohème , Tosca, Madama Butterfly e Gianni Schicchi di Puccini; La Traviata e Rigoletto di Verdi; Cavalleria Rusticana di Mascagni; L'amore delle tre melarance di Prokof'ev; Orfeo Vedovo di Savinio; Hin und zuruck di Hindemith; La Passion Selon Sade di Bussotti; Genevieve de Brabante di Satie; El Retablo de Maese Pedro di De Falla; Satyricon e Venetian Journal di Maderna; Il Piccolo Spazzacamino di Britten; L'Orchestra Doremì di Leporini; e in prima esecuzione assoluta Il Circo d'Empoli di Basevi e Bianco e Nero di Masserani. Nel suo repertorio non manca la musica sacra di Mozart, Rossini, Beethoven, Albinoni, Legrenzi, Haazel, Ramirez e le operette di Lehàr, Lombardo e Kalmàan.

Il Melabò, associazione culturale operativa sul territorio lecchese dal 2004, utilizza, quale strumento di lettura del territorio e della sua storia, il rapporto tra la musica e la parola, realizzando spettacoli poetico-musicali e manifestazioni che si propongono la valorizzazione del patrimonio storico, artistico e culturale della provincia di Lecco e della regione Lombardia. Dal mese di maggio del 2009 il Melabò ha la propria sede operativa a Olginate nell'ex Convento di Santa Maria la Vite , monumento storico del XIII secolo dove sono conservati preziosi affreschi del Quattrocento di scuola lombarda. Ingresso libero.

 

COMUNE DI MALGRATE, ASSESSORATO ALLA CULTURA
ASSOCIAZIONE CULTURALE "Il Melabò

.
© www.merateonline.it - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco